Lendix, fondo da 200 milioni per finanziare le PMI

La piattaforma per i finanziamenti peer to peer ha raccolto 200 milioni per aiutare le piccole e medie imprese europee a portare avanti i loro progetti. Tra gli investitori anche il FEI

Le riforme legislative attuate negli ultimi anni hanno permesso all’Italia di essere uno dei Paesi più avanzati al mondo per quanto riguarda l’utilizzo da parte delle imprese delle piattaforme di crowdfunding. Un settore che è stato regolamentato da oramai diversi anni e che nel 2017 ha conosciuto una forte crescita. Tanto che nuovi servizi per i finanziamenti peer to peer hanno fatto il loro debutto in Italia. È il caso di Lendix, azienda francese tra i leader di mercato nel settore, che lo scorso anno ha lanciato il proprio servizio anche nel Bel Paese. Da quando è arrivata il Italia, l’azienda ha cercato nuovi investitori per portare avanti i progetti delle piccole e medie imprese. Dopo aver creato un fondo da 90 milioni lo scorso anno, ne ha annunciato uno nuovo per il 2018 da 200 milioni che andrà a finanziare le PMI europee, tra cui quelle italiane.

Chi sono gli investitori

Lendix è riuscita a creare grande interesse intorno al proprio fondo, tanto da ottenere soldi anche dal Fondo Europeo per gli Investimenti di proprietà della Banca europea per gli investimenti. Ma non solo. Tra i partner del nuovo fondo ci sono anche CNP Assurances, Eiffel IM, Groupama, Zencap AM, Matmut e Decaux Frères Investissements. Per la prima volta c’è stato l’interesse anche da parte di investitori italiani e spagnoli (a seguito dell’arrivo della piattaforma in queste due nazioni).

Quali sono gli obiettivi del fondo

Con il nuovo fondo, Lendix ha l’obiettivo di finanziare i progetti di almeno 600 imprese, dopo aver aiutato lo scorso anno oltre 250 PMI. I finanziamenti delle aziende andranno da un minimo di 30.000 euro fino a un massimo di 5 milioni di euro. I primi 120 milioni di euro sono già stati impegnati per alcuni prestiti che verranno concessi a partire dal mese di febbraio. Per le PMI italiane che hanno difficoltà nell’ottenere prestiti dagli istituti di credito, il fondo di Lendix è un’ottima opportunità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lendix, fondo da 200 milioni per finanziare le PMI