Industria 4.0, parte il Digital Innovation Hub della CNA di Bologna

Il Digital Innovation Hub di Bologna permetterà alle PMI di abbracciare gli strumenti dell’Industria 4.0 e di crescere in modo sano

L’Industria 4.0 è la sfida del futuro che le piccole e medie imprese italiane dovranno vincere se vorranno restare competitive nel loro settore di competenza. Nell’ultimo anno Governo e Regioni sono scese in campo mettendo a disposizione molti fondi da investire nell’Industria 4.0 e i primi risultati stanno arrivando. Ora anche la Cna di Bologna ha deciso di aiutare le aziende del territorio e ha aperto il Digital Innovation Hub dedicato all’Industria 4.0.

Gli obiettivi del Digital Innovation Hub

La Cna di Bologna vuole aiutare le piccole e medie imprese artigiane ad abbracciare la rivoluzione dell’Industria 4.0 per non farsi trovare impreparati alle novità della quarta rivoluzione industriale. Il Digital Innovation Hub va ad affiancarsi al Piano Nazionale Industria 4.0 voluto fortemente dal Governo per aiutare gli investimenti a favore delle imprese. Ma non solo. Oltre agli aiuti monetari, le imprese potranno sfruttare anche i consigli degli esperti per non commettere errori e per crescere in modo sano.

Cosa mette a disposizione il Digital Innovation Hub

Le piccole e medie imprese che si rivolgono al Digital Innovation Hub della Cna di Bologna saranno accompagnate in un percorso che le porterà a cambiare completamente modello produttivo modellandolo sulle innovazioni dell’Industria 4.0. Oltre a ricevere consigli sugli investimenti nazionali e regionali, le PMI riceveranno una formazione specifica per capire come muoversi e per migliorare i rapporti con Università ed enti di ricerca.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Industria 4.0, parte il Digital Innovation Hub della CNA di Bolog...