CCIIA Modena: 250.000 euro per internazionalizzazione PMI

Per favorire la partecipazione alle fiere internazionali delle PMI, la Camera di Commercio di Modena ha stanziato 250.000 euro che possono essere utilizzati per alcune spese. Apertura del bando il 27 febbraio e chiusura il 2 marzo

Partecipare alle fiere internazionali è un ottimo modo per le piccole e medie imprese per stringere nuovi contatti e per esportare i propri prodotti all’estero. Per le aziende italiane è di fondamentale importanza riuscire a conquistare una nicchia di mercato all’estero, soprattutto in un periodo storico come quello che stiamo vivendo, dove il mercato interno stenta a crescere. Sono poche le aziende illuminate che spendono del denaro per organizzare una trasferta all’estero, timorose del fatto che i soldi siano investiti male. La Camera di Commercio di Modena scende in pista e mette a disposizione delle PMI del territorio 250.000 euro che potranno essere utilizzati per partecipare a iniziative per l’internazionalizzazione.

Come funziona il bando della Camera di Commercio di Modena

Il bando creato dalla CCIIA di Modena è stato finanziato con 250.000 euro e ogni azienda potrà ricevere al massimo 2.000 euro. I finanziamenti saranno a fondo perduto e andranno a coprire al massimo il 50% delle spese ammissibili. Con i soldi sarà possibile acquistare servizi relativi allo svolgimento di una missione economica all’estero o finanziare la partecipazione a una fiera internazionale in Italia (inserita nel Catalogo ufficiale pubblicato sul sito http://www.calendariofiereinternazionali.it) o all’estero. Tra le spese ammissibili figura il pagamento della consulenza di un esperto del “paese obiettivo”; l’interprete; l’organizzazione di incontri B2B; spazio espositivo in una fiera; spedizione dei materiali dei materiali e dei campioni. Non sono ammissibili le spese di soggiorno per la partecipazione alle fiere o agli incontri organizzati all’estero.

I requisiti per partecipare al bando

Per poter inviare la domanda è necessario che le piccole e medie imprese rispettino dei requisiti:

  • Essere iscritti alla Camera di Commercio di Modena
  • Aver pagato il diritto annuale
  • Sede operativa nella provincia di Modena
  • Non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento
  • Essere in regola con il pagamento dei contributi
  • Non avere forniture in essere con la Camera di Commercio di Modena
  • Essere iscritte al Registro nazionale Alternanza Scuola-Lavoro.

Come presentare la domanda per il bando

La domanda per il finanziamento dovrà essere inviata esclusivamente tramite via telematica con la firma digitale del legale rappresentante dell’impresa o di un soggetto delegato dall’azienda. L’invio telematico dovrà avvenire mediante la piattaforma WebTelemaco. Il bando aprirà alle ore 10:00 del 27 febbraio e si chiuderà alle ore 12:00 del 2 marzo. La domanda potrà essere compilata a partire dal 12 febbraio 2018.

CCIIA Modena: 250.000 euro per internazionalizzazione PMI