PROMO

Suite di collaboration in cloud: perché sceglierla

Le suite di collaborazione Cloud Based stanno diventando una necessità per tutte le aziende che desiderano rimanere al passo con i tempi. Ecco tutti i vantaggi per cui le imprese lo hanno scelto.

In collaborazione con TIM BUSINESS

La rapida evoluzione tecnologica è un’occasione di crescita e aggiornamento per le aziende che desiderano sfruttare gli investimenti fatti nel digitale per creare valore aggiunto al proprio business. Tra le sfide per le aziende c’è la necessità di rendere il proprio ambiente di lavoro smart, fornendo a dipendenti e collaboratori tutti gli strumenti per comunicare e interagire nella maniera migliore e meno time consuming.

Una delle soluzioni più vantaggiose è l’adozione di una suite di collaborazione in cloud, uno strumento versatile che consente di gestire in maniera “agile” progetti IT e non solo. Scopriamo quindi i 5 motivi principali che hanno condotto (e condurranno sempre più) le imprese ad adottare questi sistemi di gestione.

Una soluzione per tanti problemi

I problemi che aziende medio-grandi e PMI si sono trovate a fronteggiare sono numerosi e di varia natura: basti pensare al passaggio dall’archiviazione cartacea a quella sostitutiva, l’introduzione della fatturazione elettronica e la necessità di condividere all’interno del proprio team informazioni e aggiornamenti su un determinato progetto.

Il passaggio dall’analogico al digitale, del resto, costituisce un importante spartiacque al quale tutti devono adeguarsi, rispondendo alla comune necessità di condividere: sembra essere proprio questa la parola chiave che sta guidando gli investimenti di tante realtà che desiderano non solo rimanere al passo con i tempi, ma fornire gli strumenti ai propri dipendenti per aumentare la propria produttività.

Da questo punto di vista, l’utilizzo di una suite di collaborazione in cloud costituisce una soluzione unica a tutti questi (e molti altri problemi) che quotidianamente i membri di un team si trovano a fronteggiare. Infatti, la facilità di accesso allo spazio condiviso in cloud, nonché l’intuitività della gestione di file e documenti la rendono un potente strumento operativo e concreto.

È Cloud Based

Tra i vantaggi che l’utilizzo di una suite di collaborazione porta con sé, c’è una caratteristica insita nel DNA di questo strumento: il cloud.

La “nuvola” nella quale vengono caricati, condivisi e scaricati documenti e informazioni è la colonna vertebrale sulla quale si stanno sviluppando modelli di business e possibilità di guadagno per numerose aziende che basano il proprio successo sulla collaborazione tra differenti membri di un team.

Infatti, grazie alla suite cloud based, ogni componente autorizzato (o meglio, l’indirizzo email di ciascun componente) può accedere real time in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi parte del mondo: l’unica necessità – spesso non sussiste nemmeno questa – è una connessione ad internet, meglio se 5G.

Inoltre, dal momento che le suite di collaborazione sono cloud based, sono costantemente aggiornate e soprattutto sicure, in termini di privacy: grazie ai backup periodici e al controllo centralizzato da parte degli amministratori IT, non bisogna temere per la sicurezza dei dati aziendali.

È alla base dell’ufficio diffuso

Il concetto di ufficio diffuso e di smart working si basa proprio sulla possibilità per coloro che si collegano da remoto di poter accedere ai medesimi file di coloro che si trovano fisicamente in ufficio. È proprio l’accessibilità a costituire un elemento irrinunciabile per le aziende che desiderano rendere scalabile il proprio modello di business attraverso lo smart working.

Quale Suite di collaborazione condivisa scegliere?

GSuite e Office365 costituiscono le due principali alternative tra le quali le aziende possono scegliere. Entrambe costituiscono software di produttività molto validi e permettono, in entrambi i casi, investimenti vantaggiosi per le aziende.

Infatti sia GSuite che Office365 offrono il servizio di archivio in cloud con possibilità di condivisione, la posta elettronica, l’impiego di strumenti di condivisione anche attraverso le apposite applicazione per smartphone nel pieno rispetto della privacy e della sicurezza dei dati aziendali.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Suite di collaboration in cloud: perché sceglierla