Pensioni d’oro, Boeri all’attacco: “Taglio 30% su differenza retributivo/contributivo”

Il neo presidente dell'Inps presenta il piano per recuperare 4 miliardi di euro

Appena nominato presidente dell’Inps (ma deve attendere la nomina ufficiale da parte del nuovo presidente della Repubblica prima di essere operativo), Tito Boeri delinea la propria strategia per abbassare i costi dell’ente ed attaccare le "iniquità pazzesche" legate alle pensioni d’oro. Boeri ne ha parlato durante la trasmissione tv "presa diretta", annunciando un taglio del 20/30% sulla differenza fra metodo retributivo e contributivo.

Vedi anche:
Pensione, retributivo o contributivo? Come funziona il nuovo sistema di calcolo
Riforma pensioni: i requisiti Inps per l’addio anticipato al lavoro
Pensioni: ora l’Inps ti dice quanto prenderai. Online la "busta arancione"
Inps, come richiedere il Pin per accedere ai servizi del welfare

TAGLIO ALLE INIQUITA’ – Intervistato da Riccardo Iacona a Presa Diretta (Raitre) nella puntata di domenica (“Il buco delle pensioni”), Boeri ha annunciato le misure in programma, una strategia che non prevede sconti sui tagli alle pensioni d’oro in favore delle pensioni minime e di una maggiore flessibilità in uscita. Primo passo, “scovare le ingiustizie” passando al setaccio le pensioni d’oro.  "Andiamo a calcolare – ha detto il presidente designato dell’Inps riferendosi ai pensionati privilegiati dalla legge Fornero che ricevono molto di più dei contributi versati – qual è la differenza tra quello che ricevono e quello che avrebbero ricevuto con le regole del sistema contributivo. Su questa differenza andiamo a introdurre un prelievo sulle pensioni da tremila euro in su, un contributo massimo del 20, 30% su questa differenza". (Continua sotto)

OBIETTIVO 4 MILIARDI – Secondo Boeri questo meccanismo potrebbe liberare risorse per 4 miliardi di euro. Un risparmio annuale utile a risolvere in modo strutturale e definitivo il problema degli esodati – rimasti senza lavoro e senza pensioni – e del pensionamento degli insegnanti della cosiddetta Quota 96 scuola, costretti a rimanere in cattedra.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pensioni d’oro, Boeri all’attacco: “Taglio 30% su di...