Pensioni, bonus e polemiche: “Un furto spacciato per regalo”. Video

La scelta di rimborso parziale rischia di dare il via ad una valanga di ricorsi

Se da una parte il governo difende le proprie scelte ("Facciamo ciò che si può fare col ‘tesoretto’, è assurdo che le critiche vengano da chi a suo tempo votò in Parlamento una riforma poi risultata incostituzionale"), i sindacati e soprattutto le opposizioni attaccano pesantemente, definendo "inaccettabile che un furto venga spacciato per regalo". Ma il vero pericolo, oltre che per i conti pubblici, arriva dalla possibilità di una valanga di ricorsi da chi sarà escluso dai rimborsi, nonchè da chi riceverà rimborsi solo parziali rispetto a quanto dovuto. Nel video sopra, l’approfondimento e la tabella su quali fasce di pensionati riceveranno il ‘bonus’, e a quanto ammonterà.

CGIA: "RIMBORSI SOLO PER L’11%" – “Se i dati illustrati ieri pomeriggio dal Premier Renzi nel corso della trasmissione “L’Arena” su Rai 1 dovessero essere confermati, il rimborso erogato sarà pari a circa l’11 per cento dell’importo effettivamente spettante ai pensionati.” A dichiararlo è il segretario della CGIA, Giuseppe Bortolussi, che precisa:
“Secondo le affermazioni rilasciate dal nostro Presidente del Consiglio, a fronte di 18 miliardi di euro a cui ammonterebbe l’importo economico derivante dal blocco dell’indicizzazione delle pensioni superiori di tre volte il minimo bocciato dalla Corte Costituzionale, il rimborso interesserà 4 milioni di pensionati che riceveranno, in un’unica tranche ad agosto, un importo complessivo pari a 2 miliardi di euro. Pertanto, il rimborso promesso dal Governo equivale all’11,1 per cento dell’impatto complessivo della sentenza della Consulta (18 miliardi di euro)”.

Dalla CGIA fanno sapere che il numero di pensionati esclusi da questa operazione ammonterebbe a circa un milione. E, così come annunciato da alcuni sindacati nei giorni scorsi, non dovrebbero essere pochi coloro che ricorreranno contro questa decisione. Con il pericolo che tra qualche anno ci ritroveremo nella stessa situazione di oggi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Pensioni, bonus e polemiche: “Un furto spacciato per regalo&#822...