Lucciole ok, ma solo con il giubbotto catarifrangente

Multe salate per le prostitute che non indossano il giubbotto catarifrangente

Multe fino a 750 euro per le lucciole  che esercitano la professione sulla strada senza indossare il giubbotto catarifrangente richiesto dalla legge. Questa l’ordinanza pensata dal sindaco di San Genesio, alle porte di Pavia, per combattere il fenomeno della prostituzione sulle strade cittadine.

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lucciole ok, ma solo con il giubbotto catarifrangente