Lucciole ok, ma solo con il giubbotto catarifrangente

Multe salate per le prostitute che non indossano il giubbotto catarifrangente

Multe fino a 750 euro per le lucciole  che esercitano la professione sulla strada senza indossare il giubbotto catarifrangente richiesto dalla legge. Questa l’ordinanza pensata dal sindaco di San Genesio, alle porte di Pavia, per combattere il fenomeno della prostituzione sulle strade cittadine.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Lucciole ok, ma solo con il giubbotto catarifrangente