Accordo tra Rai e Amazon: cosa cambia nell’offerta di film e serie tv

Rai e Amazon hanno stretto un accordo grazie al quale i programmi e i film di punta della televisione pubblica saranno disponibili su Prime Video

La televisione italiana è decisamente in periodo di accordi. Dopo Sky e Netflix e Sky e Mediaset, adesso è la volta di Rai e Amazon. La televisione pubblica ha stretto un patto con l’azienda statunitense per diffondere alcuni dei suoi programmi e film di punta sul suo canale streaming e poter raggiungere così un maggior numero di utenti. Ecco quali sono.

Tutti gli utenti Amazon Prime hanno ricevuto da qualche tempo l’accesso anche al servizio video dell’e-shop più famoso del mondo. L’azienda ha messo a disposizione degli abbonati diversi titoli, prendendo spunto dai canali streaming più famosi come Netflix e Infinity. Un settore, quello dei video, cui molte società stanno guardando con interesse dato che la domanda per questo tipo di servizio è in costante crescita sia in Italia sia all’estero.

L’accordo stretto tra Rai e Amazon prevede che su Prime Video siano disponibili film e serie tv che hanno fatto il successo della televisione italiana. Tra i titoli da visionare ci saranno “I Medici”, “Rocco Schiavone” “Il Cacciatore”, “L’allieva”, “Non mi arrendo”, “La mafia uccide solo d’estate”, “I bastardi di Pizzofalcone”, “Il giovane Montalbano”, “Sotto copertura”, “L’Ispettore Coliandro”, “Braccialetti Rossi”, “Il Paradiso delle Signore” e “Grand Hotel”. Mentre per quanto riguarda il cinema invece, saranno disponibili “Smetto quando voglio”, l’acclamato “Ammore e malavita”, “Non è un paese per giovani” e molti altri.

Un bel colpo per la Rai, che ha deciso così di attirare a sé un pubblico più giovane e interessato alla visione di nuovi contenuti di qualità e, soprattutto, made in Italy. Ma la Rai non guarda solo ad Amazon Prime Video: già lo scorso anno aveva stretto un accordo con Netflix per la produzione della serie “Suburra”, liberamente ispirata ai fatti di Mafia Capitale. Mentre è ancora più recente la collaborazione con Tim Vision per una miniserie che si preannuncia di gran successo: stiamo parlando de “L’amica geniale”, capolavoro e best seller della scrittrice Elena Ferrante atteso in tutto il mondo.

I contenuti che la Rai ha messo a disposizione su Amazon Prime Video saranno disponibili però solo in Italia e non saranno visibili negli altri Stati che usufruiscono del servizio.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Accordo tra Rai e Amazon: cosa cambia nell’offerta di film e serie&n...