Le serie tv più viste in Italia nel 2021: grandi sorprese in vetta

I dati diffusi dalla piattaforma Netflix mostrano alcune conferme ma anche molte sorprese: da “Squid Game” a “La Casa di Carta”, ecco tutti i numeri

Quali sono state le serie tv in streaming più viste nel corso del 2021? Secondo i dati raccolti e rielaborati dalla piattaforma Netflix, la situazione aggiornata al mese di dicembre vede il thriller come genere più gettonato tra gli utenti. Suspense, tensione ed eccitazione continuano infatti ad avere il primato anche al termine di quest’anno, dopo la netta affermazione del 2020 (periodo che aveva visto il boom di abbonamenti sottoscritti a causa dei diversi lockdown da coronavirus).

E se può risultare scontato trovare titoli come “La Casa di Carta” e “Squid Game” nelle posizioni apicali per numero di visualizzazioni, le classifiche stilate e diffuse da Netflix offrono comunque diverse sorprese. Soprattutto perché, a differenza delle aspettative più diffuse tra gli spettatori e gli appassionati, nessuno dei due successi degli ultimi tempi è riuscita ad aggiudicarsi il premio di serie tv dell’anno.

 Serie tv, la classifica del 2021: sorpresa in vetta

“La Casa di Carta” e “Squid Game” occupano comunque le prime due posizioni nella classifica delle serie tv più viste nel mese di dicembre 2021. Nonostante siano uscite ormai da diverso tempo, molti utenti hanno dovuto rimandare la visione durante gli scorsi mesi, contando di usufruire del maggiore tempo a disposizione durante le feste di fine anno per recuperare.

Spulciando i dati diffusi da Netflix negli ultimi giorni prima di Capodanno si scopre però che, nella graduatoria che tiene conto del numero di visualizzazioni complessivo degli ultimi dodici mesi, le due serie tv non riescono ad aggiudicarsi lo scettro. A vincere è infatti la quinta stagione di “The Good Doctor”, la serie tv americana, uscita negli Stati Uniti lo scorso 27 settembre (in Italia verrà trasmessa su Rai 2 dal prossimo 7 gennaio 2022).

L’ultima fatica professionale dello sceneggiatore e produttore David Shore (che è stato il padre anche di un’altra serie molto famosa e molto simile, ossia la celebre “Dr. House – Medical Division”) è riuscita infatti a rimanere per ben 16 settimane consecutive al vertice dei prodotti più visti su Netflix. Un vero e proprio record, che nemmeno l’eco mediatico delle altre due serie tv è riuscito a scalfire.

Serie tv, la classifica del 2021: c’è anche Zero Calcare

A seguire ecco che si piazza “Squid Game” con dodici settimane consecutive, mentre sull’ultimo gradino del podio con dieci settimane si trova “Maid”, la serie tv realizzata (sempre negli Usa) dall’attrice e produttrice di origine australiana Margot Robbie: narra la storia di una madre single tratta dal libro autobiografico “Donna delle pulizie: duro lavoro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre” pubblicato dalla scrittrice americana Stephanie Land.

A farsi spazio nella classifica c’è anche “You”, quarta in classifica: la serie thriller è ambientata nelle librerie di New York ed è rimasta al vertice per nove settimane di fila. Al quinto posto (sette settimane consecutive) si piazza la quinta stagione di “Dynasty”, con ben 22 episodi usciti negli Usa tra maggio e settembre. Ed ecco poi arrivare “La Casa di Carta”, che è stata per tanto tempo al vertice ma non continuativamente.

Supera l’esame anche l’esordio del fumettista Zero Calcare (all’anagrafe Michele Rech), nato a Cortona (provincia di Arezzo) nel 1983. La sua serie tv “Strappare lungo i bordi” viene classificata nella sezione dei cartoni animati per adulti, è uscita lo scorso 17 novembre ed è rimasta tra le più viste per 4 settimane, piazzandosi così all’ottavo posto nella classifica generale del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le serie tv più viste in Italia nel 2021: grandi sorprese in vetta