Reddit, tra social network e forum: cos’è davvero e come funziona

Si parla molto di Reddit, una piattaforma a metà tra social network e forum fondata 15 anni fa e su cui interagiscono ogni giorno più di 50 milioni di utenti

Reddit è la “pagina principale della rete”, come dice lo stesso motto di questo particolare social network. Anche chi non ha mai visitato il sito avrà letto sui giornali il suo nome. Sono tanti i fatti di cronaca, anche nera, legati alla numerosa comunità di utenti che lo popolano, che è stata capace nel tempo di influenzare la politica internazionale e addirittura l’andamento dei mercati. Tra gli ultimi casi c’è quello di GameStop, una catena di vendita al dettaglio di prodotti tecnologici. Destinata al fallimento, è stata salvata da un gruppo di investitori amatoriali che si sono riuniti proprio su Reddit.

Nonostante non sia particolarmente conosciuto in Italia, soprattutto tra le fasce di popolazione in età più avanzata, Reddit è una piattaforma dalle enormi potenzialità. Prende il meglio dei mondi del social network e dei forum specializzati, con un’interfaccia semplice e intuitiva.

Si presenta come un immenso gruppo di bacheche tematiche, all’interno delle quali gli utenti registrati possono parlare liberamente e iniziare discussioni legate all’argomento principale. News, cultura pop, tecnologia, fumetti, film, narrativa, ma anche storia, geografia, matematica, fisica, fino ad arrivare a contenuti vietati ai minori e alle cose più strane e disturbanti del web: gli unici limiti sono quelli imposti dalle legalità – anche se è possibile, con le dovute ricerche, trovare materiale clandestino.

I milioni di utenti registrati compongono comunità variegate e difficilmente categorizzabili, con diverse correnti politiche e di pensiero su temi etici e divisivi. Reddit ha ricevuto negli anni molte critiche che riguardano la presenza sul sito di una folta schiera di alt right, no vax e QAnon, e comunità misogine che abbracciano la teoria del red pill.

Subreddit: cosa sono, come si creano e come ci si iscrive

Ogni forum tematico è definito subreddit, e il suo nome è composto da una r/ e da una parola chiave. Ad esempio r/italy è la comunità dove si discutono l’attualità, le bellezze e i problemi del Belpaese. A dicembre 2020 erano presenti ben 2 milioni e mezzo di subreddit sul sito, e interagiscono sulla piattaforma ogni giorno più di 50 milioni di redditor, come vengono definiti gli utenti del sito.

Le comunità veramente attive sono circa 150 mila e ogni mese nascono 50 mila nuovi subreddit. A marzo 2020, quando in molti Paesi è iniziato il lockdown e le attività commerciali e produttive si sono interrotte, è stato registrato un picco in questo senso, con la creazione di 70 mila forum tematici.

Gli utenti non registrati possono navigare all’interno del sito e leggerne liberamente i contenuti, fatta eccezione per quelli vietati ai minori. È necessaria la registrazione per fondare un subreddit, commentare e aggiungere o togliere voti ai post, similmente a quanto avviene su Facebook con i like. I redditor possono inoltre creare nuovi post e iscriversi a un subreddit per vedere nella propria pagina principale un feed personalizzato.

Come si crea un post su Reddit e cosa significano flair e karma

I post sono detti submission, e si dividono in quattro tipologie. Si tratta di contenuti testuali, immagini, video e link esterni. Questi ultimi sono quelli più cliccati. Ogni submission deve avere un titolo, che può decretarne il successo all’interno del subreddit. Secondo gli esperti, è meglio tenersi intorno ai 120 caratteri per avere più interazioni. I titoli in forma di domanda attirano più commenti, mentre le affermazioni più upvote, cioè voti positivi.

È possibile, e in alcuni casi obbligatorio, apporre il flair su un nuovo post. Si tratta di una sorta di etichetta che, similmente ai tag di Instagram, serve per specificare meglio l’argomento. Ad esempio nel subreddit r/gadgets, dove si parla di nuovi oggetti di tecnologia, è possibile utilizzare flair come “telefoni”, “tv e proiettori”, “desktop e portatili”, ecc.

Gli upvote aggiungono un voto ai post, i downvote lo tolgono. Ogni upvote fa guadagnare dei punti karma. Un karma alto è dunque sinonimo di contenuti avvincenti e interessanti, e del rispetto della comunità.

Ci sono delle regole su Reddit? I casi in cui si rischia il ban

Anche su reddit si applica la netiquette, cioè il galateo del web, che prende il nome di reddiquette. Le linee guida della comunità si basano sul buonsenso e la civiltà, e ricordano che dall’altra parte dello schermo ci sono persone e non solo nomi utente e avatar. Lo spam e l’autopromozione non sono permessi, e ogni subreddit ha delle regole proprie. Per esempio r/pics accetta solo immagini.

Si può essere bannati da Reddit per aver spammato, cioè condiviso più volte e ripetutamente un link con lo scopo di vendere qualcosa o truffare gli altri utenti, o per avere comportamenti da troll, cioè da bullo virtuale. Il ban globale non può essere rimosso.

Diverso è il caso invece del ban su uno specifico reddit. I moderatori di quel forum possono decidere di buttare fuori degli utenti per i loro comportamenti offensivi o sbagliati. In quel caso sarà possibile contattare un moderatore per chiedere di essere sbloccati.

È possibile bloccare specifici utenti per non vedere più i loro contenuti o non essere più importunati da loro, come avviene negli altri social network.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Reddit, tra social network e forum: cos’è davvero e come funzio...