America’s Cup, Luna Rossa in finale: quanto guadagnano i vincitori

Luna Rossa si è aggiudicata un posto nella finale di America's Cup dopo 21 anni: lato sportivo a parte, c'è anche quello economico della manifestazione

Luna Rossa ha vinto la Prada Cup e ha conquistato l’accesso alla finale della America’s Cup dopo 21 anni di assenza. Affronterà Team New Zealand. L’equipaggio azzurro ha dominato le due regate della notte contro l’imbarcazione britannica Ineos, portandosi così sul 7-1 nella serie. La finale si terrà, sempre nelle acque del Golfo neozelandese di Hauraki, dal 6 al 15 marzo. Focus sportivo a parte, a quanto ammonta il montepremi della competizione? E quanto guadagna chi vince?

America’s Cup, Luna Rossa in finale: quanto guadagnano i vincitori

L’America’s Cup è il più famoso trofeo di vela, nonché il più antico tra tutti gli sport del mondo per cui si compete tuttora. La prima edizione risale al 1851 (la FA Cup, il più antico torneo calcistico calcio, è nato nel 1871). Alle spalle di questa manifestazione ci sono grossi investimenti.

L’edizione del 2021 sarà, come al solito, un ricco concentrato di avanguardia e tecnologia. A scivolare sull’acqua saranno gli AC75, imbarcazioni futuristiche che possono raggiungere i 50 nodi, superando quindi i 90 chilometri orari grazie alla presenza di speciali lamine (i foil). Per realizzare questi scafi, le stime ufficiose che circolano parlano di una spesa di circa 70 milioni di euro (consideranti anche i costi logistici, legati a trasporto e trasferte: infatti chi ‘gioca’ in casa, in questo i neozelandesi, avranno speso sicuramente meno).

Per quel che riguarda invece il montepremi della America’s Cup non ci sono purtroppo cifre ufficiali. Per quel che riguarda la Prada Cup, invece, la cifra c’è: ed è zero. Gli organizzatori infatti non riconoscono somme di denaro per risultati sportivi. Gli introiti arrivano tutti dagli sponsor.

America’s Cup, Luna Rossa in finale: l’importanza degli sponsor

Ed è proprio con gli sponsor che si guadagna nel mondo della vela, visto che il ritorno in termini pubblicitari e mediatici è notevole. I proventi principali dei team arrivano da sponsor milionari. Quelli di Luna Rossa sono Prada, Pirelli e Panerai, tutti molto ben visibili su scafo e vela.

Decisamente più ricchi i pluricampioni del Team New Zealand, che tra gli sponsor annoverano: Emirates, Omega, Toyota, McDonald’s, Spark, Steinlager, Hp, SkyCity, Tvnz, TheMarket.com. E agli introiti legati alle aziende partner, vanno aggiunti quelli dei diritti televisivi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

America’s Cup, Luna Rossa in finale: quanto guadagnano i vincito...