Juventus, rinnovo record per Dybala: stipendio più alto della Serie A

Dopo una telenovela durata mesi, Paulo Dybala avrebbe trovato l'accordo con la Juventus per il rinnovo di contratto: le cifre

La Juventus ha detto addio a Cristiano Ronaldo e ha tenuto Paulo Dybala, dato in partenza a ogni sessione di mercato da quando il portoghese era sbarcato a Torino. La telenovela per il rinnovo dell’argentino, che ha il contratto in scadenza con i bianconeri al 30 giugno 2022, sembra però dirigersi verso un lieto fine.

Il numero 10 della Juve, infatti, avrebbe trovato l’intesa per firmare un quadriennale con la società di Andrea Agnelli. Contratto che renderebbe Dybala, se le cifre diffuse dalla Gazzetta dello Sport venissero confermate, il calciatore più pagato non sono del club torinese, ma di tutta la Serie A. Ecco quanto prenderebbe l’attaccante.

QUANTO GUADAGNA L’ALLENATORE DELLA JUVENTUS, MASSIMILIANO ALLEGRI

Juventus, Dybala verso il rinnovo: tutte le tappe

Dybala è arrivato alla Juventus nell’estate 2015, dal Palermo. L’impatto è stato subito notevole, ma dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo (seconda stagione di coesistenza a parte sulle tre totali) sembra aver sofferto il fatto di restare all’ombra. Tanti malumori, voci su una sua partenza sempre più insistenti fino al discorso rinnovo.

QUANTO GUADAGNA CR7 AL MANCHESTER UNITED

Sembrava che tutto potesse risolversi con una cessione, se non addirittura con una mancata firma e quindi una partenza a parametro zero a fine stagione (come successo al Milan con Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, e come rischia di ricapitare con Franck Kessié), visto che le richieste di Dybala sono sempre state ritenute alte dalla dirigenza, soprattutto dopo un’annata non brillante del giocatore, ma anche della società fiaccata dal Covid e costretta a due maxi-ricapitalizzazioni.

Juventus, rinnovo record per Dybala: stipendio più alto della Serie A

Attualmente Paulo Dybala percepisce 7,3 milioni di euro: è il secondo più pagato della rosa, alle spalle di De Ligt, che invece guadagna 8 milioni di euro. La richiesta dell’attaccante è stata, sin dal principio della trattativa, quella di percepire 10 milioni di euro a stagione, legandosi al club per altri 5 anni.

QUANTO GUADAGNA IL CAPITANO DELLA JUVENTUS, GIORGIO CHIELLINI

La Juventus ha fatto inizialmente muro, ma adesso sembra aver trovato il compromesso: 8 milioni di euro all’anno (come quelli concessi a De Ligt) più 2 milioni di euro di bonus, ma in base a numero di presenze, gol e assist lo stipendio fisso potrà salire fino a 9 milioni di euro. Il tutto per 4 anni di contratto.

Una combinazione che lo renderebbe il più pagato della squadra insieme a De Ligt, ma anche di tutta la Serie A, almeno stando al ‘fisso’ e senza contare i bonus legati ai risultati. In quella speciale classifica, infatti, il difensore olandese supera comunque l’attaccante, dal momento che percepisce 8 milioni di euro più 4 milioni di euro di bonus.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Juventus, rinnovo record per Dybala: stipendio più alto della Serie A