Instagram, addio “swipe up” ma non solo: le novità dal 30 agosto

Gli sviluppatori di Instagram starebbero per lanciare una nuova funzione che sostituirà lo "swipe up": di cosa si tratta e quali utenti potranno usarla

Una delle app più diffuse al mondo, Instagram, sta per cambiare alcune delle sue funzionalità. Secondo quanto riportato da The Verge, punto di riferimento del settore tecnologico, l’iconica feature dello ‘swipe up’ starebbe per mutare. Il motivo della decisione e tutte le novità in arrivo dal 30 agosto.

Instagram, addio swipe up: cosa cambia

L’app di Mark Zuckerberg, dal 30 agosto 2021, dovrebbe lanciare un nuovo sticker che di fatto sostituirà lo ‘swipe up’. Lo swipe up è una funzione che consente, a chi ha più di 10 mila follower, di inserire dei link nelle stories, raggiungibili scorrendo la schermata verso l’alto con il pollice (‘to swipe up‘, in inglese, significa appunto ‘scorrere verso l’alto’).

Il nuovo sticker, dunque, sostituirà lo scorrimento ma non il concetto: sarà sempre possibile raggiungere un link di approfondimento a pagine web esterne a Instagram, dunque a siti informativi o – per chi usa l’app come vetrina per vendere prodotti – per rimandare l’utente al proprio e-commerce. L’obiettivo di questo cambiamento sarebbe quello di facilitare le interazioni, offrendo uno strumento più personalizzabile.

Di certo c’è che l’adesivo è in fase di test dallo scorso giugno: si dovrebbe poter posizionare in qualsiasi punto della schermata, proprio come se fosse un qualsiasi altro elemento di testo o grafico. Dovrebbe essere possibile anche modificarne la formattazione, dal font al colore.

Non è chiaro, però, se lo sticker sarà disponibile per tutti o se serviranno requisiti particolari. Stando a uno screenshot pubblicato su Twitter da un utente, Sam Sheffer, sui dispositivi di coloro che potranno contare sullo sticker sarebbe già apparso un avviso che ne annuncia l’esordio imminente.

Instagram, addio swipe up ma non solo: tutte le novità dal 30 agosto

La scelta di eliminare lo swipe up e di sostituirlo con uno sticker non è comunque l’unica. Per esempio, fa il paio con il debutto della nuova funzione ‘Limiti’, nata con l’obiettivo di mettere un freno ai comportamenti non graditi ai danni degli iscritti più giovani. Ma l’algoritmo registrerà altri cambiamenti a partire dal 30 agosto: elementi che, nell’idea degli sviluppatori, dovrebbero rendere la community più sicura.

Secondo lo sviluppatore Alessandro Paluzzi, inoltre, Instagram starebbe per lanciare anche la possibilità di introdurre i like nelle Stories, proprio come su Facebook.  Così come l’introduzione di pubblicare status visibili solo per 24 ore prima di scomparire.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Instagram, addio “swipe up” ma non solo: le novità dal 30...