Grecia, l’idea per rilanciare il turismo: creare isole “Covid free”

La Grecia ha deciso si vaccinare tutte le popolazioni delle isole per attirare i turisti, rilanciare l'economia e non rischiare che gli autoctoni si ammalino

Il Covid-19 ha colpito vari settori dell’economia. L’Italia, per esempio, stando alle stime di Coldiretti ha perso 53 miliardi di euro a causa della mancanza di turisti. Una fetta che corrisponde al 13% del Pil. C’è un Paese europeo dove il turismo ha un peso ancora maggiore, pari a 20% del Pil: si tratta della Grecia. A differenza di quello italiano, però, il governo ellenico ha predisposto un piano per richiamare il prima possibile i visitatori, in piena sicurezza.

Grecia, l’idea per rilanciare il turismo: vaccini nelle isole anche ai visitatori

La Grecia sta vaccinando gli abitanti delle isole per incentivare il turismo, che vale il 20% del suo Pil. La prima a diventare totalmente Covid-free è Kastellorizo: lì, tutti hanno ricevuto la seconda dose del vaccino contro il coronavirus.

Non è un caso che si sia partiti dalle isole: il governo greco ha infatti deliberatamente scelto di immunizzare per primi i luoghi del turismo, dato che la bella stagione è in arrivo. L’idea è quella di creare delle zone libere dal Covid, piccoli paradisi per turisti affamati di viaggi dopo un anno col passaporto nel cassetto.

Dall’altra parte c’è la Commissione europea, che sta pensando (in generale) a introdurre un pass verde digitale che consentirà di viaggiare a:

  • chi è vaccinato;
  • chi ha avuto un tampone;
  • chi ha sviluppato anticorpi.

Grecia, Kastellorizo è la prima isola Covid-free

Kastellorizo è diventata Covid-free domenica 21 febbraio. Si è scelto di immunizzare prima le isole meno ‘battute’ per evitare il tracollo dei centri medici più piccoli, che già con pochi casi rischiano di essere in affanno per via della scarsa presenza di medici.

Vaccinare tutti per poi ospitare i turisti, far ripartire l’economia senza rischi per la popolazione locale. Una ricetta semplice e geniale al tempo stesso. Appena si potrà, infatti, tante persone riprenderanno a viaggiare.

Boris Johnson, per esempio, ha annunciato che si potrà lasciare il Regno Unito dal 17 maggio: in poco tempo si è registrato un +630% di prenotazioni su Easyjet verso Grecia e Spagna, due delle mete preferite dai turisti di tutta Europa.

Ma qual è la situazione Covid in Grecia? Dall’esplosione della pandemia sono stati riscontrati circa 202 mila casi, con oltre 6.600 decessi. Atene si è ritrovata in lockdown dall’11 febbraio a inizio marzo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grecia, l’idea per rilanciare il turismo: creare isole “Co...