FantaEurovision, regolamento, quote e premi: come si gioca

Dopo il FantaSanremo arriva il FantaEurovision: tutto su regolamento, quote, premi e squadre in competizione. Chi sono i favoriti e quali i bonus previsti per chi gioca

Dopo il FantaSanremo, che ha conquistato tutti i telespettatori e coinvolto persino i cantanti in gara al Festival, tutto è pronto anche per il FantaEurovision, un gioco si svolgerà in parallelo all’Eurovision Song Contest. La gara è aperta a tutti, per partecipare basterà comporre la propria squadra scegliendo 5 tra gli artisti in gara e guadagnare punti seguendo le regole.

FantaEurovision: regolamento, quote e punti

Il FantaEurovision parte ufficialmente alle ore 15 di giovedì 10 maggio 2022, qualche ore prima della prima semifinale dell’Eurovision Song Contest (qui tutto sull’evento).

Dai creatori del FantaSanremo (qui tutti i dettagli), anche il FantaEurovision è un gioco di fantasia creato e gestito dai fan dei cantanti in gara. Di fatto, però, tutti possono partecipare. Basta creare una squadra scegliendo 5 tra gli artisti in gara, nominare un capitano e tenere la conta dei punti che si guadagneranno (o perderanno) durante le esibizioni, in base a quello che faranno o diranno i cantanti che compongono il proprio team.

La partecipazione al gioco è subordinata all’iscrizione al sito ufficiale (qui il link diretto), dopo di che basta cliccare su “GIOCA”, aspettare che il sistema accrediti i 100 saBaudi e formare la squadra. I saBaudi sono l’unica moneta ufficiale del FantaEurovision 2022, un piccolo omaggio allo storico presentatore italiano Pippo Baudo e al tempo stesso alla città di Torino che ospita i giochi di questa edizione. Ogni giocatore ha a disposizione 100 saBaudi per comporre la propria squadra.

Inoltre, il regolamento prevede che:

  • è obbligatorio schierare una squadra di 5 artisti e nominare capitano uno di loro;
  • è possibile iscrivere la squadra entro lunedì 09 maggio 2022 alle ore 23.59;
  • i bonus e i malus per ogni artista verranno attribuiti in base al regolamento sottostante: qualora la valutazione di un bonus o di un malus dovesse essere incerta, l’ultima parola spetterà alla FIF, che valuterà l’accaduto in modo professionale, incondizionato e obiettivo;
  • i bonus e i malus della finale dell’artista nominato capitano verranno raddoppiati.

Inoltre, l’assegnazione dei bonus e dei malus si applica agli artisti a partire dal primo minuto dell’Eurovision Song Contest fino al termine della diretta della serata finale (tutto ciò che avviene prima e dopo l’Eurovision Song Contest non verrà conteggiato). Quando non espressamente specificato i bonus e i malus sono riferiti ad azioni compiute dall’artista o a eventi che lo coinvolgono da quando viene annunciato per la sua performance a quando esce di scena durante le puntate dell’Eurovision Song Contest.

Vince chi, terminata l’ultima puntata dell’Eurovision Song Contest, ha totalizzato il maggior numero di punti

Come vengono assegnati i punti al FantaEurovision

L’assegnazione dei punti al FantaEurovision è accompagnata da una serie di bonus e malus che premiano o penalizzano i partecipanti a seconda di quello che succede durante le serate del contest. Per l’edizione 2022 dell’Eurovision è prevista l’assegnazione di:

  • +50 punti al 1° Classificato;
  • +35 punti al 2° Classificato;
  • +25 punti al 3° Classificato;
  • +10 punti al 4° Classificato;
  • +9 punti al 5° Classificato;
  • +8 punti al 6° Classificato;
  • +7 punti al 7° Classificato;
  • +6 punti al 8° Classificato;
  • +5 punti al 9° Classificato;
  • +4 punti al 10° Classificato;
  • +3 punti al 11° Classificato;
  • +2 punti al 12° Classificato;
  • +1 punti al 13° Classificato;
  • 0 punti al 14° Classificato;
  • -1 punti al 15° Classificato;
  • -2 punti al 16° Classificato;
  • -3 punti al 17° Classificato;
  • -4 punti al 18° Classificato;
  • -5 punti al 19° Classificato;
  • -6 punti al 20° Classificato;
  • -7 punti al 21° Classificato;
  • -8 punti al 22° Classificato;
  • -9 punti al 23° Classificato;
  • -10 punti al 24° Classificato;
  • +25 punti al 25° Classificato.

Sono previsti inoltre:

  • +25 punti per tutti i premi consegnati durante le puntate dell’Eurovision Song Contest;
  • -20 punti in caso di Nul points giuria nella serata finale;
  • -20 in caso di Nul points per il televoto nella serata finale;
  • +30 punti per l’artista con diritto di voto in serata è già qualificato in Finale (con o senza esibizione);
  • +10 per l’artista si qualifica alla Finale;
  • -10 per l’artista non si qualifica alla Finale;
  • +10 per l’ultimo artista qualificato alla Finale per ogni semifinale;
  • +25 in caso di standing ovation del pubblico dell’Eurovision Song Contest (il bonus non vale se il pubblico è sempre in piedi e se si alza solo un settore o una minima parte del pubblico).

Tra i bonus extra:

  • bonus Philadelphia, ovvero +10 punti per ogni artista con outfit total white (esclusi accessori/gadget/finiture); +10 in caso di artista “spalmato” a terra (lungo o sdraiato per terra); +10 in caso di artista “light” che continua a cantare mentre viene sollevato e rimane sospeso in aria;
  • bonus Borotalco, ovvero +10 punti per “Scapezzolata” (cioè in caso di seni in vista, non conta il “vedononvedo”); +5 se l’artista indossa gli occhiali da sole; +10 se indossa straccali; +10 se l’artista balla eseguendo una coreografia inequivocabilmente associata al proprio brano; +10 per coristi e/o musicisti o ballerini (esclusi gli artisti in gara) che fanno lo stesso; +20 per la presenza di altri di performer (esclusi artisti, coristi, musicisti e ballerini); +10 se l’artista viene sollevato e rimane sospeso in aria.

Il calcolo dei punti tiene conto anche delle seguenti assegnazioni:

  • +5 per utilizzo evidente della wind machine (macchina del vento);
  • +10 per fiamme, scintille e/o fuochi d’artificio;
  • +10 per bolle di sapone e/o schiuma;
  • +10 per telecamera sul microfono;
  • +15 per bacio sulla bocca (alla francese raddoppia);
  • +10 dichiarazioni, gesti e/o simboli pro LGBTQ+;
  • +10 per dichiarazioni, gesti e/o simboli pro femminismo, a favore della sostenibilità ambientale, che esprimono solidarietà ai lavoratori del mondo dello spettacolo o a favore della pace e/o contro la guerra;
  • +10 se l’artista si bagna sul palco (se si tuffa in piscina o se è autore o vittima di un gavettone il bonus raddoppia);
  • +5 in caso di parole di ringraziamento post-esibizione;
  • +10 per parole di ringraziamento al paese ospitante;
  • +10 in caso di commozione con evidente lacrimazione durante o al termine dell’esibizione;
  • +10 al primo artista ad esibirsi (ogni serata);
  • +10 a ultimo artista ad esibirsi (ogni serata);
  • +20 in caso di parolacce, ma non contano le parolacce nel testo;
  • +20 per gesti provocatori dell’artista contro il pubblico;
  • +20 se artista scende in platea;
  • +20 se artista bacia la telecamera (deve esserci il contatto tra labbra e apparecchio);
  • +30 in caso Mic drop (quando, al termine dell’esibizione, si lascia cadere il microfono);
  • +50 se l’artista viene accusato ingiustamente di uso di sostanze stupefacenti dalla stampa durante la settimana;
  • +50 per invasione di palco non programmata durante l’esibizione (se l’intruso mostra parti intime il bonus raddoppia);
  • +10 se l’artista dice espressamente la parola FantaEurovision durante interviste, comunicazioni social e/o ospitate (bonus assegnato soltanto la prima volta che l’artista dirà espressamente la parola FantaEurovision al di fuori del palco);
  • +25 se l’artista dice espressamente la parola FantaEurovision (bonus assegnabile una sola volta);
  • +50 se l’artista esegue il gesto del carciofo dicendo “Mamma mia” (se fa una sola delle due azioni riceve la metà dei punti, bonus assegnabile solo durante la finale);
  • +50 per caffè con papalina durante la settimana;
  • -10 se artista indossa il papillon, calzini di spugna con i sandali o è scalzo;
  • -10 per utilizzo dell’autotune;
  • -10 se l’artista si siede sul palco, sulle scale o a terra durante l’esibizione;
  • -20 se artista o musicisti rompono strumenti;
  • -20 se all’artista cade accidentalmente il microfono o l’asta del microfono;
  • -25 se artista, coristi, musicisti, ballerini o performer inciampano o cadono accidentalmente;
  • -30 se artisti, coristi, musicisti, ballerini o performer cadono accidentalmente in piscina;
  • -30 se artista sputa verso la telecamera;
  • -30 in caso di fischi di disapprovazione del pubblico chiaramente udibili;
  • -50 per problemi tecnici che causano l’interruzione del brano;
  • -66,6 in caso di bestemmia in diretta;
  • -100 se canzone e/o artista vengono squalificati;
  • -50 se l’artista risulta positivo al Covid-19 durante la settimana dell’Eurovision Song Contest (nel caso in cui un artista in gara dovesse risultare positivo al Covid-19 o fosse impossibilitato a raggiungere Torino verrà comunque utilizzata una esibizione di backup. In questo caso verranno quindi assegnati bonus e malus basandosi sull’esibizione di backup e si potranno recuperare o perdere ancora punti).

Il capitano sarà cruciale nella serata finale, perché i suoi bonus e i suoi malus verranno raddoppiati. Il calcolo sarà fatto in automatico dal sito, che aggiornerà la dashboard personale dell’utente e le varie classifiche con tutti i punteggi.

Cosa si vince al FantaEurovision: partecipazione e premi

Partecipazione al FantaEurovision è totalmente gratuito. Basta solo un indirizzo email valido per l’iscrizione. Trattandosi di puro intrattenimento, non c’è nessun premio in palio, se non la promessa di divertirsi insieme a tutti gli altri giocatori.