Compleanno Maradona: 4 numeri per ricordare El Pibe de Oro

Oggi avrebbe compiuto 61 anni: dalle cifre riguardanti lo stipendio al Napoli a quelle sull'eredità

Il 30 ottobre 2021 Diego Armando Maradona avrebbe compiuto 61 anni. Invece, come è noto, il 25 novembre 2020 il campione Argentino ci ha lasciati. Nel giorno in cui l’attenzione alle gesta di uno dei più grandi sportivi al mondo è forse addirittura più alta del solito, ecco 4 numeri per ricordare la sua carriera.

Per quale cifra il Napoli ha comprato Maradona e quando guadagnava l’argentino con la maglia azzurra

13 miliardi e mezzo di lire, che oggi sarebbero stati 6,5 milioni di euro al netto dell’inflazione, è quanto il Napoli pagò per acquistare Maradona. La trattativa durò circa tre mesi. Dall’altra parte c’era il Barcellona, che aveva deciso di cedere il giocatore, all’epoca 24enne, che si era appena infortunato. Il 5 luglio del 1984, Maradona esordì davanti al pubblico allo stadio San Paolo, a Fuorigrotta. Lo stavano osservando 60mila tifosi che ben presto se ne sarebbero innamorati.

Nel momento forse più alto della sua carriera, Maradona, con il Napoli, guadagnava 1,7 miliardi di lire. Nulla in confronto a quello che guadagnano oggi un Cristiano Ronaldo e un Messi, ma, oltre l’inflazione, c’è da considerare che al giorno d’oggi nel mondo del calcio girano molti più soldi. Con il suo temperamento da star, non c’è dubbio inoltre che Maradona sarebbe stato anche un grande protagonista dei social network con profili Instagram e Facebook e milioni di follower.

A quanto ammonta il patrimonio di Maradona e quanto equivale il suo conto in banca

Sarebbe stato di 100mila euro il conto in banca di Diego Armando Maradona al momento della sua morte. Una brutta notizia per parenti più stretti, che naturalmente speravano nell’eredità. Nonostante, infatti, 100mila euro non siano di per sé pochi, in molti avevano immaginato che il campione argentino avesse messo da parte un importo maggiore, nonostante i raggiri e i debiti milionari che notoriamente ha subito.

Più importante dovrebbe invece essere il patrimonio dell’ex calciatore non rendicontato: si parla di 70-100 milioni di dollari, ma anche del doppio, tra, auto, immobili, effetti personali, etc. Maradona poteva vantare anche dei ricavi sui diritti di immagine: con Puma, innanzitutto, ma anche con le compagnie, che operano nel settore dei videogiochi, EA Sports e Konami. Maradona infatti compariva come giocatore in alcuni titoli di simulazione calcistica – qui tutti i dettagli sull’eredità del campione. Ecco qui invece una galleria con la carriera e i successi di Maradona.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Compleanno Maradona: 4 numeri per ricordare El Pibe de Oro