Champions League anche su Mediaset: come e dove vederla

Tutto su come seguire in TV e streaming le partite della stagione 21/22 della massima competizione europea per club

Entra nel vivo la campagna delle squadre italiane in Europa con Atalanta e Juventus impegnate già stasera nella prima giornata della Champions League: esordio in trasferta per i bergamaschi alle 21 contro il Villarreal così per i bianconeri contro il Malmo. Debutto domani invece per Inter e Milan che affronteranno rispettivamente Real Madrid e Liverpool.

L’offerta per vedere le partite della massima competizione europea per club è variegata e fa riferimento a quattro emittenti: Mediaset, Sky, Amazon Prime Video e Tim.

Champions League, come vederla su Mediaset e Infinity+

Gli incontri della Champions League potranno essere visti in chiaro su Mediaset che trasmetterà in diretta 121 su 137 partite.

Le gare, escluse quelle trasmesse da Amazon, saranno disponibili in streaming su Infinity+, anche tramite la piattaforma TimVision.

L’abbonamento Mediaset Infinity+ comprende serie TV, film e altri programmi in diretta al costo di 7,99 euro al mese, 39 per il semestrale e 69 euro per l’annuale. Chi volesse acquistare l’abbonamento a Tim Vision, insieme alle partite di Champions avrà incluse le gare della Serie A con Dazn, oltre all’Europa League, il meglio della UEFA Conference League e gli altri eventi sportivi al prezzo di 29,99 euro al mese.

Champions League, come vederla su Sky

Anche Sky trasmetterà 121 partite della Champions League, anche in streaming su NOW, tramite l’offerta Sport. Con l’acquisto del pacchetto a 30,90 euro al mese è compreso l’abbonamento base Sky e anche l’Europa League e la Conference League, senza dimenticare altri eventi sportivi come il Basket, la Formula 1 e la MotoGp.

Champions League, come vederla su Amazon

In una stagione che ha visto rivoluzionare i palinsesti del calcio in TV già in Serie A, anche l’edizione 2021/22 della Champions League presenta delle novità.

Quella principale è rappresentata dello sbarco nel panorama calcistico di Amazon: il colosso dell’e-commerce trasmetterà in streaming e in esclusiva 16 delle migliori partite del mercoledì di Champions per i prossimi tre anni sul servizio Prime Video.

A cominciare dalla gara di cartello Inter-Real Madrid con il prepartita da San Siro dalle 19.30 presentato da Giulia Mizzoni con Clarence Seedorf e due vecchie glorie nerazzurre come Julio Cesar e Diego Milito.

Il match, insieme a tutti gli altri servizi, sarà compreso nell’offerta per chi è già abbonato ad Amazon Prime Video. Mentre chi volesse vedere questa e le prossime partite in esclusiva, ma non ha ancora Prime, può iscriversi gratuitamente per il primo mese (Puoi attivare gratis 30 giorni di prova gratuita cliccando qui) e poi acquistare il canone mensile a 3,99 euro o annuale al costo di 36 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Champions League anche su Mediaset: come e dove vederla