Barella rinnova con l’Inter: quanto guadagnerà fino al 2026

Fino a quando il centrocampista della Nazionale vestirà la maglia nerazzurra

Nicolò Barella resta all’Inter. Arriva l’ufficialità. L’accordo tra il calciatore e la società nerazzurra era stato anticipato da Piero Ausilio, il direttore sportivo dell’Inter, prima della partita di Champions League contro lo Sheriff Tiraspol, che si è giocata il giorno 3 novembre alla Bolshaya Sportivnaya Arena di Tiraspol, nella regione della Transnistria, in Moldavia, e che si è conclusa con i tre gol che hanno portato l’Inter alla vittoria.

“Il rinnovo può arrivare anche prima del derby”, aveva detto Piero Ausilio nell’occasione summenzionata. Il derby si giocherà domenica 7 novembre, ma la notizia del rinnovo di Barella è già arrivata: “Sono contento di aver rinnovato il mio contratto e di lottare ancora con questi colori: forza Inter”, sono state le parole con cui l’atleta ha celebrato l’intesa.

Chi è Nicolò Barella, numero di maglia, dove ha giocato (anche nell’Italia)

Nicolò Barella è nato a Cagliari, il 7 febbraio del 1997. Gioca come centrocampista sia nell’Inter, sia nella nazionale italiana, dove milita dal 2018. Nel 2021 è stato campione d’Europa.

Viene considerato tra i migliori centrocampisti della sua generazione. Nonostante giochi a Milano, è cresciuto a Cagliari, dove ha militato prima nelle giovanili poi tra i professionisti. Veste la maglia nerazzurra dal 2019. Con questa divisa ha raggiunto una finale di UEFA Europa League e ha vinto l’ultimo campionato italiano (2020-21).

Barella è alto 172 cm ed è noto per le sue doti di aggressività nell’attaccare il pallone e di polivalenza, essendo in grado di adattare il proprio stile di gioco a diverse posizioni in campo.

Con l’Inter veste la maglia numero 23. Con l’Italia la numero 18. Barella è noto anche per innumerevoli meme diventati veri e propri tormentoni social. In particolare, molti ricorderanno una foto del giovane atleta con occhiali da sole e borraccia in mano.

Barella, quanto guadagna con l’Inter

Il precedente contratto di Barella con l’Inter era in scadenza nel 2024. Dopo il rinnovo, i nerazzurri hanno comprato i diritti alle prestazioni sportive del giocatore fino al 2026 in cambio di un compenso pari a 5 milioni di euro a stagione.

A proposito di guadagni degli sportivi, ecco i motivi fiscali per cui l’ex campione della Juve Cristiano Ronaldo è adesso passato al Manchester United. Da Cristiano Ronaldo a George Clooney: ecco invece quanto costa vivere vicino ai Vip.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Barella rinnova con l’Inter: quanto guadagnerà fino al 2026