Sky senza parabola: si potranno vedere le partite di calcio sul digitale terrestre

Ai nastri di partenza l'approdo di Sky sul digitale terrestre grazie all'accordo stretto con Mediaset Premium

Sky senza parabola grazie all’accorto siglato con Mediaset Premium: saranno 15 i canali visibili anche sul digitale terrestre a partire dal 5 giugno.

Il pacchetto si aggiungerà alle offerte di Mediaset Premium, grazie all’intesa che è stata raggiunta tra le due realtà. E fra i canali non mancano naturalmente quelli dedicati allo sport, oltre a intrattenimento, cinema e serie tv.  Quindi sarà possibile seguire le partite di calcio senza dover installate la parabola.

I dettagli dell’offerta sono stati resi noti. Per il primo anno, l’acquisto del pacchetto, avrà un costo di 19,90 euro al mese, se si attiva dal 5 al 30 giugno. Senza la necessità di proroghe diventerà di 29,90 al mese per sempre. L’offerta prevede la visione di numerosi canali, per quanto riguarda la pay tv satellitare saranno visibili: Sky Uno, Sky Atlantic, Fox, National Geographic, Sky TG24, Sky Sport 1 HD e Sky Sport 24. Dal canto suo, invece, Mediaset Premium propone Premium Action, Premium Cinema, Premium Joi, Premium Stories, Premium Cinema, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion e Premium Ciname Comedy. In ogni caso da valutare su quali canali verranno trasmesse le partite perché come sapete non è solo Sky Sport 1 a programmare tutte le partite in quanto vengono trasmesse anche sulla sezione Sky Calcio con i vari Sky Calcio 1, Sky Calcio 2 e gli altri.

Nel mercato dell’offerta televisiva italiana questo accordo segna un passo avanti. Le due aziende da competitor sono diventati interlocutori, ottenendo vantaggi da entrambe le parti. Infatti se così Sky sbarca sul digitale terreste e diventa fruibile anche da chi non possiede la parabola, Mediaset guadagna dal noleggio delle frequenze e dal permesso di utilizzare la sua tecnologia.

Per potere accedere all’offerta sarà necessario possedere una tessera abilitata alla visione dei servizi a pagamento del digitale terrestre.  Il calcio quindi sarà visibile anche senza parabola, come riporta il sito di Sky che ricorda che si potranno seguire Uefa Champions League, Uefa Europa League e Premier League. Oltre ad altri appuntamenti sportivi di grande richiamo come il MotoGP.

In alto mare, invece, la questione della Serie A e dei suoi diritti tv per il triennio 2018 – 2021. È stato infatti annullato il precedente bando vinto da Mediapro con l’accoglimento del ricorso presentato da Sky. Il Tribunale di Milano ha bloccato la vendita perché ha ritenuto che “Il bando di Mediapro sia da rifare perché viola i principi Antitrust”. Il giudice ha quindi stabilito che venga preparato un nuovo bando.

Sky senza parabola: si potranno vedere le partite di calcio sul digita...