Tennis: ricco prize money al Roland Garros 2019, aumenti anche per il vincitore 

Tante le novità per il Roland Garros 2019, dal cospiquo aumento del montepremi fino al nuovo campo appena inaugurato per l'Open di Francia di Tennis.

Dopo gli Internazionali di Tennis di Roma è la volta del Roland Garros che si è aperto in Francia lo scorso 20 maggio, presentando diverse novità tra cui un aumento del montepremi totale dell’8% rispetto al 2018 e un nuovo campo.

Il Roland Garros, l’Open di Francia di Tennis si sta svolgendo in questi giorni (dal 20 maggio al 5 giugno) ed è il secondo a livello cronologico dei tornei del Grande Slam, dopo l’Austrailan Open e prima delle competizioni a Wimbledon e degli U.S. Open. La più grande novità dell’edizione di quest’anno è relativa al montepremi, che ammonta a 42.6 miliardi di euro e consente ai tennisti a tutti i livelli di avere maggiori entrate , sia in singolare sia in doppio, con un aumento relativo anche alle qualificazioni. Il presidente della Federazione Francese di Tennis, Bernard Giudicelli e il direttore del torneo, Guy Forget, hanno deciso di inserire queste modifiche nel prize money proprio per ridurre ancora di più il gap tra gli introiti del vincitore e quelli degli eliminati al primo turno, in modo che il montepremi risulti maggiormente bilanciato.

Nei tre turni che consentono di accedere al tabellone principale, i giocatori potranno portarsi a casa il 14,29% degli incassi in più rispetto all’edizione 2018, con 24.000 euro per chi vince la terza e decisiva partita. Chi accede al secondo turno si aggiudica 87.000 euro (10,13% in più), mentre a chi raggiunge il terzo turno vanno 143 mila euro (il 10% in più). Gli ottavi di finale valgono 243.000 euro (9,46% in più) mentre i quarti 415 mila euro, il 9,21% rispetto allo scorso anno. Continuando con le qualificazioni, i semifinalisti ottengono 596 mila euro, quindi il 5,36% in più, la stessa percentuale di incremento rispetto ai due finalisti che incasseranno 1.180 euro. Il vincitore del torneo, titolo che l’anno scorso è stato conquistato da Rafael Nadal, porterà a casa 2.300.000 euro con un aumento del 4,55% rispetto al 2018.

I premi sono identici sia per il torneo maschile sia per quello femminile, al contrario degli Internazionali di Tennis di Roma che hanno visto dei premi decisamente inferiori per le donne.
Oltre a questo, il torneo si disputerà per la prima volta nel nuovo Court Simonne Mathieu, inaugurato alla presenza di Giudicelli e dell’ex presidente francese Nicolas Sarkozy con una capienza di circa 5000 posti a sedere, dedicato alla tennista Simonne Mathieu, la seconda giocatrice per numero di vittorie dopo Suzanne Lenglen, alla quale è stato dedicato il secondo campo più importante.

Tennis: ricco prize money al Roland Garros 2019, aumenti anche per il ...