Il nuovo business di J-Ax è la cannabis legale

Quello della cannabis legale è un business sempre più in espansione: anche J-Ax lo ha abbracciato, aprendo il suo nuovo negozio a Milano.

Ogni giorno si aprono nuove frontiere del business, la bravura sta nel saperle cogliere e sembra che questa volta J-Ax sia stato particolarmente bravo. È di pochi giorni fa un video pubblicato dal rapper milanese in cui afferma: “è arrivato il giorno che aspettavo da 20 anni”. Insieme infatti al fratello Grido e al collega Takagi, ha aperto un negozio in cui vendere una varietà di cannabis legale in Italia, perché contenente THC per meno dello 0,6 per cento.

Il THC, o tetraidrocannabinolo, è il principio psicoattivo della marijuana e in Italia risulta legale vendere cannabis con valore di THC particolarmente basso, come nel caso del prodotto venduto dal negozio di J-Ax.

Il negozio si chiama Mr Nice e ha aperto ufficialmente in via Bertini 1, a Milano, ed è stato subito preso d’assalto dai fan, attirati dal video post su Facebook e dal fatto che il giorno dell’inaugurazione erano presenti come commessi d’eccezione lo stesso J-Ax, Grido e Takagi.

“Negli ultimi 20 anni tutti i soldi che giravano intorno alla marijuana sono sempre finiti nelle mani della criminalità organizzata, mentre per me è meglio darli ai tabaccai, ai giovani imprenditori che stanno aprendo i negozi, a chi la coltiva e a chi la distribuisce” ha dichiarato il rapper sui social. “Il mercato illegale della cannabis in Italia ha un valore stimato tra i quattro e i nove miliardi di euro. Soldi letteralmente bruciati, che con la cannabis legale vengono tassati e immessi nella società” ha continuato.

Da qui ha preso il via la decisione di creare un negozio, garantendo un prodotto di qualità: “si troverà la marijuana legale più buona di tutte”. E l’idea sembra stia riscuotendo un buon successo.

Quello di J-Ax è solo uno dei 350 negozi in cui si vende la marijuana legale ed il giro d’affari è stimato in 40 milioni di euro. Utilizzata da persone affette da particolari malattie per l’effetto rilassante e soporifero, la marijuana legale viene comunque considerata dannosa per la salute, dagli esperti. Nonostante le raccomandazioni, il mercato è sempre più in espansione, appoggiato anche dai genitori, che preferiscono accompagnare il figlio a comprare una sostanza legale, piuttosto che correre il rischio di fargliela acquistare al mercato nero.

j-ax negozio cannabis legale

Il nuovo business di J-Ax è la cannabis legale