Nokia Steel HR, lo smartwatch per veri gentleman

Nokia ha lanciato il più sofisticato smartwatch ibrido del mercato, l’elegante Steel HR dalla miracolosa autonomia, ben 25 giorni.

Sarà perché oggi anche una lavatrice viene affiancata dal neologismo “Smart”, sarà perché la tecnologia guarda al futuro per definizione, ma ormai le linee “essenziali” (chissà perché da qualche anno se c’è una linea è sempre “essenziale”) pulite e futuribili che infiocchettano i prodotti “Smart”, sono diventate commerciali e un po’ banali.

Di questo sembra esserne accorta l’azienda che forse più di tutte ha patito il passaggio dai cellulari agli smartphone,  Nokia, che dopo averci provato con i buoni, ma scarsi di app, sistemi per la telefonia di Windows, ora ha abbracciato Android One. Con una mossa a sorpresa che la distingue dai competitor, Nokia ha appena lanciato anche sul mercato uno Smart (ti pareva) watch, lo Steel HR,  così elegante che a tutto farebbe pensare meno piuttosto che a un orologio che si connette con lo smartphone. Attenzione, però: non è uno smartwatch fino in fondo, ma un orologio con tantissime funzioni da smartband.

Dotato di una resistente e luminosa cassa in acciaio, vanta due versioni, da 40 mm con quadrante black, o da 36 mm con quadrante bianco o nero, quest’ultima versione forse potrebbe essere più adatta a una donna.

Il suo punto di forza è la batteria ricaricabile dalla lunghissima durata, ben 25 giorni, pregio dovuto alla assenza del quadrante digitale (è un orologio a lancette con un piccolo quadrante dedicato alle notifiche da smartphone) di WiFi e GPS. Si connette allo smartphone solo attraverso Bluetooth LE. Il versante notifiche lascia qualche dubbio: sono abilitati gli avvisi per le chiamate in arrivo e il calendario, e fin qui ci siamo; invece per quanto riguarda la messaggistica vengono ricevuti solo gli SMS e non i messaggi Whatsapp o Telegram, scelta particolare, non proprio in linea con le attuali tendenze. Punto di forza è la reportistica per qualsiasi attività legata al benessere fisico, grazie al sensore per la misurazione del battito posto sul retro. Di contro un elemento su cui forse si sarebbe potuta prestare maggiore attenzione è il cinturino in dotazione: è in materiale gommoso, e non in pelle come un orologio di questo tipo avrebbe richiesto. Si può aggirare il problema comprando un cinturino più elegante, in pelle o in tessuto, online, ma pagando ovviamente un sovrapprezzo.

In sintesi è un orologio perfetto per chi ama gli orologi classici, ma non disprezza la tecnologia. Da poco disponibile sul mercato a un prezzo che si aggira intorno ai 190 euro.
Il più sofosticato smartwatch ibrido del mercato: Nokia Steel HR

Nokia Steel HR, lo smartwatch per veri gentleman