Parte Milanofil 2019, la manifestazione di Poste Italiane dedicata alla filatelia

Per gli appassionati collezionisti di francobolli (e non solo), ecco Milanofil 2019, l'evento dedicato alla filatelia

Poste Italiane e la filatelia: un connubio ormai consolidato da numerosi anni e confermato dalla più importante manifestazione filatelica a livello nazionale al via in questi giorni a Milano.

Torna infatti anche quest’anno l’appuntamento con Milanofil, l’evento che celebra il settore della filatelia e che per Poste Italiane rappresenta un’occasione più che mai importante. Giunta alla sua 32esima edizione, Milanofil è ospitata nella città meneghina presso il “Superstudio più” ubicato in una delle vie più caratteristiche del capoluogo, ovvero via Tortona.

Un evento, quello di Milanofil 2019 che fa da richiamo a tutti gli appassionati collezionisti di francobolli, ma anche di auto d’epoca, fumetti, vinili, penne stilografiche antiche, modellini ferroviari storici e tutto quello che fa parte del mondo del collezionismo.

Una forma d’arte che racchiude i ricordi del passato: il collezionismo non passa mai di moda, mette d’accordo diverse generazioni e trova in una manifestazione di portata nazionale, appunto come Milanofil, il suo centro nevralgico.

L’evento, oltre ad ospitare figure di spicco come quella di Giorgio Cavazzano (uno dei principali artisti della Disney e che ha presentato per l’occasione l’albo “L’inferno di Topolino”), ha in serbo anche altre sorprese per coloro che visiteranno la mostra e che resterà aperta fino alle 19.00 di sabato 23 marzo (ingresso gratuito).

Milanofil è stata anche l’occasione per la presentazione, da parte di Poste Italiane, di un’emissione filatelica importante dedicata alla Giornata della Filatelia, ovvero sei francobolli che rivisitano i primi francobolli della Repubblica italiana appartenenti alla serie “Democratica” ed emessi a partire da giugno del 1946. Si tratta di una serie ideata con lo scopo di dare risalto a valori quali la ricostruzione e lo sviluppo della società a seguito dei disastri provocati dal secondo conflitto mondiale.

Alla manifestazione non poteva mancare anche Maria Bianca Farina, presidente di Poste Italiane che ha rimarcato l’importanza di un ambito come quello della filatelia e quanto la società abbia contribuito a tenere visto questo settore: “Da sempre Poste Italiane ha fatto camminare i francobolli, quindi se il francobollo riesce a svolgere a pieno la sua missione di trasmissione di cultura è merito di Poste Italiane, che attraverso le lettere fa arrivare queste testimonianze anche oltre i confini”.

Parte Milanofil 2019, la manifestazione di Poste Italiane dedicata all...