Milano Moda Uomo 2018: appuntamenti e numeri

Si entra nel vivo della moda uomo: dopo Pitti subito si parte con Milano

Siamo alle porte della lunga estate calda della moda, da Firenze a Milano, da Parigi a New York tutti si stanno organizzando per le sfilate Autunno Inverno. Ma c’è una cosa che distingue Milano dalle altre città:  mentre queste ultime si devono preparare, quando si tratta di moda la capitale meneghina è sempre, naturalmente, pronta.

E ora un po’ di numeri!
Sono previsti in calendario 28 sfilate, 22 presentazioni (di cui 6 si appuntamento) e 15 eventi, per un totale di 56 collezioni tutte (o quasi) da ammirare.

Capitolo giovani
Milano è sempre attenta al genio in via si sviluppo e quest’anno presenta la quarta edizione del Milano Moda Graduate (15 giugno ore 16 – sala sfilate di CNMI Area 56 – Via Savona 56) che vedrà come protagonisti gli studenti delle scuole di moda italiane. La sfilata si terrà vicino al quartiere di Armani, in Via Savona 56. Oltre questa, la Camera Nazionale della Moda Italiana ha annunciato l’avvio di un’altra iniziativa, il CNMI Fashion Trust, un ente non a scopo di lucro che si prefigge di ricercare e selezionare i nuovi talenti del Made in Italy e di aiutarli a far crescere il loro talento per dar vita a nuovi global brand.

New entry
Pure essendo dedicato alla moda maschile, ci sarà spazio per alcune collezioni Donna come quella primavera di Alberta Ferretti (15 giugno ore 18.30 – Scale Arengario – Piazza Duomo) e Aalto (18 giugno ore 15 – sala sfilate di CNMI Area 56), un brand finlandese che ha a capo Tuomas Merikosk, e la Diesel Red TAG  (16 giugno ore 19 – Via Procaccini 4). Debuttano in passerella il brand il brand francese IH NOM UH NIT (18 giugno ore 18 – Location da definire) che tutti già abbiamo amato per le sue incredibili T-shirt, quello coreano Spyder (18 giugno ore 11 – Via Tortona 31), i brand italiani Doucal’s (da definire) e il nuovo brand di Roberto Cavalli Triple RRR (da definire).

Giri di Valzer
Ritorna sulle passarelle milanesi dopo quattro anni Stella McCartney (18 giugno ore 21 – la location è specificata sull’invito) che presenterà la collezione primavera donna e uomo. Non ci saranno Furla e, dura a crederci, Emporio Armani. Entrambi hanno annunciato la presentazione delle linee uomo e donna a settembre.

Milano Moda Uomo 2018: appuntamenti e numeri