Lo style manifest? Su Instagram!

Instagram si adatta bene a creare un manifesto del proprio stile, e molte donne hanno raggiunto il successo proprio così. Ma gli uomini?

Gli esempi più efficaci di Instagrammer che sono diventati veri e propri style leader giungono dall’estero. A cominciare da Kris Van Assche, direttore artistico di Dior Homme, che nel suo profilo – fra foto di collezioni o sfilate – inserisce alcuni suoi ritratti che dipingono tutto il suo stile personale e unico, in realtà molto diverso da quello che coltiva con il suo lavoro.

Ma non bisogna per forza essere professionisti della moda per definire un proprio stile ed esporlo sui social network: Brian Sacawa, creatore di hespokestyle.com, espone nella sua pagina scatti apparentemente spontanei, dove emerge in modo affascinante il suo classic casual style.

Brian Sacawa

Ma anche in Italia ci sono esempi di manifesti di stile su Instagram. Non può mancare l’uomo-tendenza Lapo Elkann che, comunque la si pensi, fa tendenza solo esistendo. Esiste pure una nuova generazione di giovani fashion blogger italiani che dicono la loro sullo stile per l’uomo oggi. Ad esempio, Andrea Loquenzi Holzer – alias John Cravatta – giovane personal shopper romano nelle cui immagini è possibile riconoscere uno stile chiaro, con una spiccata predilezione per i cappelli in stile Borsalino bianchi. Oppure, per qualcosa di meno formale, si fa notare la pagina di Lorenzo Liverani, fashion blogger di tendenza.

Ma perché non provare a far diventare anche il vostro profilo Instagram in un manifesto del vostro personal style? Avere uno stile non è da esperti fashion blogger o style leader, ma l’espressione di una personalità: la vostra. Magari nel prossimo articolo parleremo di voi?

 

Lo style manifest? Su Instagram!
Lo style manifest? Su Instagram!