Juventus, il passaggio in semifinale può valere diversi milioni di euro

Un successo contro l'Ajax, significherebbe per la squadra di Allegri l'accesso in semifinale e una pioggia di milioni in cassa

Appuntamento con la gloria e con la cassa. La Juventus di Allegri è chiamata a superare lo scoglio chiamato Ajax per accedere alla semifinale di Champions League.

Si parte dal risultato maturato ad Amsterdam, un pareggio 1-1 che lascia qualche percentuale in più ai bianconeri per il passaggio del turno. Guai però a sottovalutare i giovani Lancieri capaci di ribaltare i campioni in carica del Real Madrid. Dopo aver perso in casa l’andata degli ottavi, l’Ajax ha sfoderato al Santiago Bernabeu una super prestazione condannando i blancos e l’allenatore Santiago Solari, subito esonerato.

A Torino è previsto uno Stadium tutto esaurito, che permetterà alla Vecchia Signora di appuntare un altro gran risultato al botteghino. Fino ad ora per le partite di Champions League giocate in casa, i bianconeri hanno fatto segnare due volte il record di incassi: prima nella fase a gironi contro il Manchester United e poi agli ottavi di finale contro l’Atletico Madrid.

Tutte risorse che si andrebbero a sommare ai premi previsti dalla Champions League in caso di passaggio del turno. Vediamo quanto vale in totale l’eventuale approdo in semifinale della Juventus: tradotto in soldoni, superare l’Ajax significa portare a casa 13,6 milioni di euro. Di questi, 12,5 milioni di euro derivano dal bonus per l’accesso alla semifinale e 1,1 dal market pool. In questo modo, la società bianconera accrescerebbe i ricavi ottenuti dalla massima competizione europea a 107,7 milioni di euro.

Finora il club bianconero ha infatti guadagnato 94,1 milioni di euro, così distribuiti: 18,3 milioni arrivano dal market pool, 15,3 di partecipation bonus, 29,7 di ranking storico/decennale, 10,8 di risultati, 9,5 grazie al bonus qualificazione per gli ottavi e 10,5 dal bonus per l’accesso ai quarti. A questi vanno sommati gli incassi dell’Allianz Stadium, che come detto ha fatto registrare numeri record anche in questa stagione.

Dall’annata 1992/93 il club che ha incassato di più in premi Uefa è il Real Madrid con oltre 777 milioni incassati. Al secondo posto c’è il Bayern Monaco con 743 milioni che precede il Barcellona con 693. Quarta in assoluto e prima fra le italiane è la Juventus che, anche grazie agli ottimi risultati degli ultimi anni è balzata a quota 685 milioni. Una scalata che potrebbe continuare, per la gloria e per il fatturato.

Juventus, il passaggio in semifinale può valere diversi milioni di&nb...