Inter o Lazio in Champions League, quanti milioni di euro vale la sfida

Inter e Lazio si contendono i gironi della Champions: quanto vale la sfida decisiva tra le squadre

L’incognita della presenza di Inter o Lazio in Champions League fa impazzire i tifosi italiani e i pronostici degli appassionati.

Non ci sono molte possibilità: o l’uno o l’altro. L’attesa per domenica sera, giorno in cui l’Inter affronterà la sfida decisiva per un posto in Champions, è alta. Il pareggio della Lazio, allenata da Simone Inzaghi, a Crotone mantiene aperte ancora le speranze per la formazione di Luciano Spalletti. Con una vittoria allo Stadio Olimpico supererebbe la Lazio, arrivando alle prime posizioni e conquisterebbe quindi il diritto di partecipare al sorteggio per prendere parte ai gironi.

Al momento nella classifica la Lazio si ritrova a 72 punti, grazie al punto ottenuto allo stadio Scida, ma non basta per essere certi della quarta posizione. Mentre la Roma è già matematicamente qualificata grazie alla sconfitta dell’Inter sabato sera con il Sassuolo, i nerazzurri distano 3 punti dal quarto posto.

Per riuscire a qualificarsi, la Lazio ha due possibilità su tre, può vincere o pareggiare. L’Inter invece ha la strada obbligata: deve per forza vincere a Roma per riuscire ad arrivare in quarta posizione, l’unica che potrebbe farla passare in Champions.

Se i nerazzurri dovessero avere successo nell’ultima giornata di campionato, le due squadre arriverebbero a 72 punti, con un punteggio pari. In questo caso a prevalere sarebbe la squadra di Spalletti, grazie ai risultati negli scontri diretti, 0-0 all’andata e vittoria a Roma.

Riuscire a qualificarsi in Champions non significa solamente far contenti i tifosi e gli appassionati, ma portare a casa un piccolo tesoretto. La sola qualificazione alla fase dei gironi vale 15 milioni di euro, ma oltre a questo, ci sono i proventi destinati ad aumentare grazie a sponsor, introidi da diritti tv e market pool (15%), premi di partecipazione (25%), premi dati per i risultati stagionali e risultati storici (entrambi del valore del 30%), nonché incassi al botteghino. Queste variabili potrebbero far volare gli incassi a oltre 35 milioni di euro. Se poi la squadra passa agli ottavi di finale, arrivano altri 9.5 milioni, mentre ai quarti si sale oltre i 10. Il budget si alza poi avvicinandosi alla finale, con 12 milioni per le semifinali e 15 che vanno alla finalista sconfitta, mentre 19 milioni vanno alla squadra che riesce a conquistare il titolo.

Ma questa è un’altra storia.

Inter o Lazio in Champions League, quanti milioni di euro vale la ...