La festa per il diciottesimo compleanno oggi costa 3300€

I nati nel 2000 compiono 18 anni nel 2018. Sapete quanto costa il party per festeggiare la maggiore età? Circa 3.300euro

Compiere 18 anni è un evento che rimane nella mente per sempre. È il passaggio all’età adulta, alla (a volte) maturità, e alla capacità d’agire. Si può votare e prendere la patente, più tante altre cose che – ai neo maggiorenni – sembrano fantastiche. E questo momento viene di solito festeggiato con un evento importante e (a quanto pare) costoso.

Secondo un’indagine di ProntoPro, i ragazzi nati nel 2000 che nel 2018 compiono 18 anni, spenderanno in media 3.300 euro per organizzare la propria festa di compleanno. Di più: al sud si spende circa il 5% in più rispetto al nord, e i costi più elevati sono quelli per affrontare il catering e rifocillare parenti e amici. Un party caro quasi come un matrimonio: a cui molti Millennials però, non vogliono rinunciare.

L’usanza di fare una grossa festa di compleanno per il raggiungimento della maggiore età non è una cosa nuova. Anche i Millennials degli anni ’80 affittavano locali e discoteche quando compivano 18 anni. I prezzi erano sicuramente più bassi, ma anche dieci anni fa le famiglie dei ragazzi non badavano a spese. C’è poi chi, rompendo le (costose) tradizioni, decide di optare per delle celebrazioni più semplici. Un party in casa o una cena in pizzeria, abbattono sicuramente i costi di un locale affittato con tanto di catering.

Nonostante tutto, i Millennials pagano comunque cifre non elevate rispetto alla Generazione X e ai Baby Boomers. Secondo un sondaggio di TD Bank, infatti, questi giovani spendono il 22% in meno rispetto a un normale consumatore. Sapete a quanto corrisponde questo 22%? A 3.300 euro, ossia la festa di compleanno per i 18 anni di un Millennials. Acquisti online, ricerca dello sconto o dell’occasione, viaggi low cost, sbagli di prezzo delle compagnie aeree, airbnb, ecc… sono tutti mezzi che il Millennials padroneggia benissimo. Non c’è da stupirsi quindi che riesca a fare più cose rispetto a una persona nata negli anni ’60 e ’70, che magari preferisce andare in un’agenzia di viaggi piuttosto che cercare l’offerta sul web.

Il loro risparmio? A quanto pare vale tutto una grande festa per i diciotto anni. Ossia, una delle poche cose che non cambia rispetto al passato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La festa per il diciottesimo compleanno oggi costa 3300€