Cyber Monday 2018: si avvicinano gli acquisti tech a prezzo di saldo

Insieme al Black Friday, il Cyber Monday è ormai entrato a far parte della tradizione italiana

Da qualche anno novembre è sinonimo di acquisti con saldi mai visti: grazie infatti a grandi colossi online come Amazon sono arrivate anche in Europa tradizioni americane come il Black Friday.

Oltre al famoso venerdì dedicato alle offerte, è prevista anche una giornata completamente dedicata a tecnologia ed elettronica: il Cyber Monday. Si tratta del primo lunedì dopo il Black Friday, che quest’anno cade il 23 novembre. Il Cyber Monday 2018 cadrà infatti lunedì 26 novembre 2018.

La tradizione americana vuole che il lunedì successivo al Black Friday si dedichino sconti e offerte solamente agli amanti dei prodotti tech ed elettronici. Arrivata in Italia da pochi anni, si è già diffusa in tutto il territorio, grazie soprattutto a colossi online come Amazon.

Non solo online: la diffusione delle due giornate dedicate alle offerte ha portato anche grandi magazzini, catene specializzate in prodotti tech e centri commerciali a organizzare sconti, spesso anche molto elevati.

Il termine Cyber Monday è stato coniato nel 2005 da Scott Silverman e Ellen Davis, vice presidente della National Retail Federation, tramite la creazione di una strategia di marketing. I due diffusero un comunicato nel quale si descrivevano le caratteristiche della giornata, che doveva servire ai consumatori che non avevano potuto utilizzare gli sconti del Black Friday, a usufruire di nuovi scontie offerte, dedicate in particolare al settore tech. Scott è ora vice del settore Marketing di iFeelgoods, piattaforma con l’obiettivo di essere ponte tra aziende e consumatori, tramite strategie di reward.

Dal 2005 a oggi, il lunedì tecnologico ha attirato sempre più consumatori, raggiungendo sei miliardi e mezzo di fatturato nel 2017, portando il Cyber Monday a diventare una giornata attesa, al pari dei più famoso e storico Black Friday. La corsa all’affare fa bene soprattutto ai rivenditori: nel 2017 gli acquisti in rete hanno registrato un aumento del 33% rispetto al 2016. Durante il Cyber Monday dello scorso anno, il traffico online su portali e-commerce ha riportato un aumento del 40% rispetto alle tre settimane precedenti e alle tre successive, mentre per il Black Friday la percentuale sale al 78%.

Le due giornate degli sconti successive al giorno del ringraziamento americano portano benefici soprattutto a colossi del settore tecnologico, come Apple, Samsung, Nintendo e Sony.

Cyber Monday 2018: si avvicinano gli acquisti tech a prezzo di sa...