Cinque smoothie per iniziare bene la giornata

Buoni, sani e ricchi di energia, gli smoothie sono un ottimo modo per consumare più frutta e verdura e fare il pieno di sostanze nutritive

Foto di Francesca Noto

Francesca Noto

Esperta di lifestyle ed entertainment

Giornalista freelance esperta di lifestyle ed entertainment

Non chiamateli frullati, né centrifugati o frappè: gli smoothie hanno una preparazione e una consistenza specifica, che li rende unici. E buoni per la salute, perché il modo migliore per consumarli è quello di aggiungervi non solo frutta, ma anche tanta verdura. Insomma, diventa un mix perfetto per arrivare più facilmente alle famose 5 porzioni di frutta e verdura da consumare giornalmente (che alcuni nutrizionisti hanno perfino fatto arrivare a 7).

Ottimo modo per cominciare la giornata con un pieno di energia, vitamine e idratazione, lo smoothie è facile da preparare e se ne possono creare tantissimi, a seconda delle esigenze e dei gusti. Basta un semplice frullatore, e il segreto in più è usare frutta precedentemente congelata, così da ottenere una consistenza vellutata e spumosa, proprio come vuole la ricetta.

Per addolcirli in maniera sana e salutare, evitate lo zucchero e utilizzate miele o stevia. Meglio ancora consumarli al naturale, gustandosi semplicemente il dolce della frutta. Se volete più energia, aggiungete un po’ di carboidrati (avena o quinoa cotta) o di grassi buoni (mandorle, avocado, semi di lino). Infine, ricordate di consumare il vostro smoothie appena pronto, così da preservare al massimo le vitamine e gli antiossidanti che contiene.

Ecco allora 5 idee diverse per cominciare a impratichirsi con queste deliziose ricette.

1 Per il sistema immunitario. Questo smoothie è perfetto per l’arrivo dei primi freddi, perché i suoi ingredienti stimolano il sistema immunitario. Frullate insieme nel vostro blender questi elementi:

  • Il succo di un limone
  • 250 ml di spremuta d’arancia (meglio se rossa)
  • 1/2 cucchiaio di curcuma
  • 250 g di mango ghiacciato a pezzetti
  • 250 g tazza di lamponi ghiacciati
  • 2 cucchiai di zenzero grattugiato
  • 1 barbabietola piccola tagliata a pezzetti
  • 1 pompelmo o 1 arancia sbucciati e a pezzi
  • Miele per dolcificare

2 Per fare il pieno di energia. Se volete cominciare la giornata con una marcia in più, usate nel frullatore questi ingredienti:

  • 1 banana congelata
  • 220 ml di spremuta d’arancia
  • 1 fetta di melone
  • 1 mela a pezzetti
  • 3 cubetti di ghiaccio
  • 1 pizzico di pepe rosa

3 Per bruciare i grassi. In questo smoothie, la presenza di spinaci e prezzemolo aiuta a velocizzare il metabolismo, e inoltre si fa il pieno di antiossidanti. Ecco gli ingredienti:

  • La polpa di 1 arancia
  • 80 g di spinaci freschi
  • 150 g di mango a pezzetti congelato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 150 ml di latte vegetale a piacere

4 Contro lo stress. Se state attraversando un periodo stressante, ecco uno smoothie per aiutarvi a ricaricare le batterie. La presenza di grassi buoni e carboidrati vi aiuterà a sentire meno la fame in caso di dieta. Ecco cosa mettere nel blender:

  • 1 banana ghiacciata
  • 1 avocado
  • 50 g di spinaci
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 100 ml di latte vegetale
  • 1 cucchiaio di semi di chia

5 Antinfiammatorio e antiossidante. Anche questo è un ottimo smoothie per l’autunno, perché sfrutta la zucca, ortaggio di stagione ricco di betacarotene (un prezioso antiossidante) e la cannella, nota per le sue proprietà antinfiammatorie. Ecco gli ingredienti:

  • 200 g di zucca a pezzi
  • 1 arancia
  • 20 g di fiocchi d’avena
  • 1 pizzico di anice stellato in polvere
  • 1 pizzico di cannella in polvere

Queste sono solo alcune proposte per iniziare a provare gusti e combinazioni. Potete unire frutta e verdura di vostro gradimento, sperimentando a piacere, fino a trovare i vostri mix preferiti: gusto e salute sono assicurati!