Dal calcio al food: Leonardo apre a Milano la Salumeria dello Sport

Dopo la nomina come dirigente del Milan, Leonardo apre il nuovo luogo di ritrovo per appassionati di sport a Milano

Dal calcio al food il passo è breve, soprattutto se ci si chiama Leonardo.

L’ex calciatore del Milan e allenatore della squadra rossonera e dell’Inter ha infatti deciso di cambiare settore e lanciarsi in una vera impresa gastronomica. Solo poche settimane fa è stato richiamato dal fondo Elliott per entrare di nuovo a far parte del team rossonero, come dirigente. Dopo tre mesi di calciomercato serrato e una vita tra formazioni e allenamenti, Leonardo ha scelto di lanciarsi in un’idea originale: aprirà infatti un locale dal nome che è tutto un programma. La “Salumeria dello Sport” aprirà i battenti a Milano e sarà interamente dedicato al calcio in tv.

Precisamente a piazza Napoli, nella zona sud-ovest della città e poco distante dal panorama dei Navigli milanesi, si potranno dare appuntamento tutti gli appassionati di calcio, che non mancano una sola partita. Non solo è in una zona facilmente raggiungibile, ma si trova anche nei pressi di un’area ricca di eventi importanti e internazionali come il Fuorisalone del Mobile: insomma, si delinea un’impresa che sa già di vittoria, senza dover arrivare ai rigori.

Leonardo Nascimento de Araujo, ormai dirigente del lombardo Milan, ha origini brasiliane, ma si può dire che è pienamente entrato nello spirito italiano, che vuole come bandiera nazionale il calcio e il buon cibo, in un connubio perfetto. L’ex calciatore nato in Brasile ha optato per diversificare il suo business, diventando socio di alcuni imprenditori milanesi e salpare per questa nuova avventura. La “Salumeria dello Sport” aprirà l’attività a Settembre e per chi è appassionato di calcio ed è anche in cerca di lavoro, ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un appello per la ricerca di nuovi addetti. Si cercando infatti un cuoco, un barman e camerieri per effettuare il servizio ai tavoli. Se tifosi, ancora meglio. I tanti televisori sono già pronti e saranno puntati sul calcio ad ogni ora del giorno, dal mattino alla sera.

I programmi sembrano non prevedere solamente Serie A e squadre italiane, grazie anche ai trascorsi internazionali di Leonardo: l’ex calciatore, che ha 48 anni, ha infatti giocato in ben 6 squadre diverse tra Brasile, Spagna, Francia, Giappone e Italia. Non è un caso che parli infatti cinque lingue, dal portoghese al giapponese, passando per il francese, lo spagnolo e l’inglese. Ora gli appassionati avranno un nuovo luogo di ritrovo da testare. E buona partita.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dal calcio al food: Leonardo apre a Milano la Salumeria dello Sport