A dicembre Amazon spedirà a casa alberi di Natale veri

Gli abeti Fraser, del costo di circa 115 dollari, saranno alti più di due metri e saranno spediti con Amazon Prime

Lo scorso anno, riscosse molto successo su Amazon la vendita di piccoli alberelli di Natale, freschi e tagliati da qualche giorno.

La buona riuscita di quell’iniziativa ha spinto il colosso di Bezos ad aumentare l’offerta: quest’anno saranno venduti alberi di Natale alti più di due metri, inscatolati e spediti, tramite il piano Amazon Prime, entro dieci giorni dall’abbattimento.

Si tratta di abeti Fraser, che arrivano da una fattoria della Carolina del Nord e che difficilmente attecchiranno prima delle festività natalizie. In questo modo Amazon garantisce la loro sopravvivenza per tutto il periodo di Natale. Il prezzo di un’abete vivo e naturale è di circa 115 dollari e non include acqua o altri extra. Tuttavia, a supporto di questa offerta, ci saranno molte decorazioni che si potranno aggiungere al carrello.

Questa iniziativa ha fatto preoccupare molti commercianti, visto l’ingresso di Amazon anche in questo settore. Eccetto la National Christmas Association, un’associazione statunitense di venditori che si occupa del commercio offline di abeti. Secondo il suo direttore “Selezionare l’albero e portarlo a casa fa parte del divertimento. Stimiamo che solo l’1-2% dei 27 milioni di veri alberi di Natale acquistati lo scorso anno siano stati venduti online, principalmente dai siti dei coltivatori”. L’impatto sarebbe, quindi, “piccolo, quasi irrilevante”.

Acquistare alberi veri, da un punto di vista della sostenibilità ambientale, può rivelarsi la scelta migliore rispetto ad acquistare alberi finti e di plastica. Questi ultimi infatti, secondo il botanico Clint Springer, contengono cloruro di polivinile, all’interno del quale può esserci il piombo, insalubre per l’uomo e dannoso per l’ambiente. Anche un altro studio indipendente del 2010 disse che, per essere ecologicamente migliore di un abete vero, un albero finto doveva essere utilizzato per oltre 20 anni, una cosa parecchio difficile per molte famiglie.

Tuttavia sono molti che si trattengono dal comprare un abete vero perché utilizzarlo per meno di un mese può sembrare particolarmente dannoso per l’ambiente (oppure perché semplicemente un albero finto costa meno). Ma basti pensare a quanti vivai vendano abeti, i quali sono stati fatti crescere con l’unico scopo di essere venduti per Natale. Inoltre, nel mentre crescono, gli abeti naturali rappresentano un habitat ideale per molti tipi di animali, in particolare uccelli.

A dicembre Amazon spedirà a casa alberi di Natale veri