Volotea assume 60 persone per la base di Napoli: come fare domanda

La compagnia low cost apre un'altra sede in Italia: opportunità di lavoro per assistenti di volo e ingegneri

Volotea ha annunciato l’apertura di una sede a Napoli. La compagnia low cost continua la sua espansione con l’obiettivo di diventare punto di riferimento per i collegamenti tra le piccole e medie città europee. In questa strategia rientra la scelta di avere una base nella città partenopea, creando contestualmente 60 posti di lavori.

Come spiegato dal presidente della società Carlos Muñoz, a Napoli arriveranno due Airbus A319 e una nuova rotta, Alicante, per un totale di 22 destinazioni dall’aeroporto di Capodichino verso l’Europa.

Per chi volesse cogliere un’opportunità di lavoro in un settore in costante espansione, è sufficiente candidarsi compilando gli appositi moduli già disponibili sul sito ufficiale di Volotea.

A tal proposito, per prima cosa, bisogna collegarsi al portale web della compagnia aerea. In fondo alla home page è possibile trovare la sezione “Ricerca Personale”. Da qui si viene indirizzati alla pagina “Volotea Jobs”, interamente in inglese. In questa parte del sito vengono descritti mission e valori di Volotea. Seguono tre sezioni dedicate alle offerte di lavoro, che sono “See opportunities to join our staff” (ovvero “guarda le opportunità per diventare parte del nostro staff”), “Join our cabin crew team” (ovvero “unisciti al nostro personale di bordo”) e “Apply to become one of our pilots” (cioè “fai domanda per diventare uno dei nostri piloti”). Al momento per la sede di Napoli sono disponibili due tipologie di lavoro: ingegnere aeronautico e assistente di volo. 

Nella prima sezione, “See opportunities to join our staff”, è possibile trovare l’offerta di lavoro nel ruolo di ingegnere aeronautico senza licenza (unlicensed aircraft engineer, MECH). Si tratta di un ruolo che prevede la manutenzione della flotta aerea di Volotea e comprende anche pianificazione, controllo di produzione, dati e registri di manutenzione dei velivoli. È richiesta competenza, esperienza, conoscenza dei sistemi aerei, inglese fluente e flessibilità sugli orari di lavoro. Per candidarsi basta compilare il form inserendo i dati personali e rispondendo a delle rapide domande.

Nella sezione per reclutare membri di cabin crew è invece possibile fare domanda per diventare assistente di volo. I requisiti in questo caso sono un’età minima di 18 anni, un passaporto valido, buona salute e capacità di nuotare. È preferibile, ma non necessaria, una pregressa esperienza in analoghi ruoli. Anche in questo caso per candidarsi basta compilare il form in fondo alla pagina inserendo i dati personali e rispondendo ad alcune domande.

Le candidature verranno elaborate da Volotea che entro un anno potrà contattare i profili idonei a far parte del suo team.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Volotea assume 60 persone per la base di Napoli: come fare domand...