Volete aprire un’azienda agricola? Al via bando Ismea da 70mila euro

Mutui a tasso agevolato per i giovani, dai 18 ai 40 anni, che intendono acquistare un’azienda agricola. Aperto il bando

Sono disponibili mutui a tasso agevolato per i giovani dai 18 ai 40 anni che che intendono acquistare un’azienda agricola. In totale ci sono a disposizione fondi per 65 milioni di euro. Di questi, 5 saranno destinati esclusivamente a coloro che vogliono avviare un’attività nei territori interessati dal sisma dello scorso anno.

C’è un ritorno, nell’immaginario collettivo, ai mestieri antichi, magari rivisti in chiave contemporanea: lavorare in campagna, a contatto con la natura è il desiderio di molti giovani.

Gli interessati possono fare domanda sul sito di Ismea (l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) fino alle 12:00 del 12 maggio 2017.

Per i vincitori è previsto un contributo in conto interessi nella misura massima attualizzata di Euro 70.000. La somma verrà erogata per il 60% alla conclusione del periodo di preammortamento e dunque all’avvio dell’ammortamento dell’operazione e per il 40% all’esito della corretta attuazione del piano aziendale allegato alla domanda di partecipazione.

La durata del piano di ammortamento dell’operazione può, su domanda del richiedente, essere alternativamente di:

  • 15 anni (più 2 anni di preammortamento)
  • 20 anni (più 2 anni di preammortamento)
  • 30 anni (comprensivi di 2 anni di preammortamento)

“Uno strumento in più – afferma il Ministro Maurizio Martina – per favorire il ricambio generazionale. Siamo il paese europeo con il maggior numero di aziende agricole giovani con oltre 50mila imprese condotte da under 35 e il nostro obiettivo è portarle dal 5 all’8%. Lo facciamo con azioni concrete e utili. Dal 1 gennaio 2017, come previsto dalla legge di bilancio, per gli under 40 che aprono un’azienda agricola è già prevista l’esenzione totale per tre anni dal versamento dei contributi previdenziali e nei giorni scorsi abbiamo presentato la ‘Banca delle terre agricole’ che, per la prima volta in Italia, consente a chi cerca terreni pubblici in vendita da poter coltivare di accedere facilmente al database nazionale. Di questi, i primi 8 mila ettari di terreni di proprietà di Ismea sono destinati con corsia preferenziale proprio ai giovani. Investire nella terra significa investire nel futuro. Molti ragazzi hanno raccolto questa sfida e noi vogliamo sostenerli per vincerla insieme.”

La partecipazione al bando è riservata ai giovani che intendono insediarsi per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo azienda e che risultano in possesso dei seguenti requisiti:

  1. età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 anni non ancora compiuti;
  2. cittadinanza in uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  3. residenza nel territorio della Repubblica Italiana;
  4. possesso di adeguate conoscenze e competenze professionali, attestate da almeno uno dei seguenti documenti:
    – titolo di studio di livello universitario di indirizzo agrario;
    – titolo di studio di scuola media superiore in campo agrario;
    – esperienza lavorativa, dopo aver assolto l’obbligo scolastico, di almeno due anni in qualità di coadiuvante familiare ovvero di lavoratore agricolo, documentata dall’iscrizione al relativo regime previdenziale;
    – attestato di frequenza con profitto ad idonei corsi di formazione professionale.

Nel caso in cui il richiedente, al momento della presentazione della domanda, non disponga di adeguate capacità e competenze professionali, è ammesso alla partecipazione a condizione che dichiari di impegnarsi ad acquisire tali capacità e competenze professionali entro 36 mesi dalla data di adozione della determinazione di ammissione alle agevolazioni.

Fonte: Ecoseven.net

Leggi anche:
Oscar Green, il premio di Coldiretti ai giovani agricoltori
Dall’Inail 45 milioni per la sicurezza in agricoltura, ecco il bando
Bando ISI agricoltura: 45 milioni di euro per le piccole imprese agricole
Startup: il bando riservato agli over 40 per agricoltura, sostenibilità e territorio
“Europe in My Region”, la campagna per scoprire i progetti finanziati dall’UE
Agevolazioni fino a 70mila euro per l’insediamento di giovani in agricoltura

 

Volete aprire un’azienda agricola? Al via bando Ismea da 70mila ...