Esselunga apre un nuovo mega polo a Ospitaletto e offre 900 posti di lavoro

Negli spazi dell'ex acciaieria Stefana un grande investimento da 350milioni di euro. I profili ricercati saranno 900

Esselunga aprirà un nuovo mega polo logistico in provincia di Brescia, a Ospitaletto per l’esattezza, e sono tantissime le posizioni aperte: un grandioso progetto da 350milioni di euro e 900 posti di lavoro in cantiere.

Esselunga, sempre buone performance

Un momento molto positivo questo per Esselunga. Tutti ricordiamo nei primissimi giorni della quarantena le lunghe file fuori dai suoi supermercati e dentro carrelli strapieni. L’area studi Mediobanca ha analizzato l’impatto della pandemia del Covid-19 sul primo trimestre del 2020 per oltre 150 grandi multinazionali con fatturato annuale superiore a 3 miliardi di euro, confrontandoli con i numeri dei primi tre mesi del 2019. Ed emerge che la Gdo ha registrato un balzo del 9,1% del fatturato nei primi tre mesi dell’anno.

Il progetto Esselunga a Ospitaletto

Il nuovo progetto di Esselunga a Ospitaletto riguarda un’area complessiva di quasi 900mila metri quadrati negli spazi dell’ex acciaieria Stefana, e quasi 30 milioni di euro di compensazioni distribuiti ai Comuni. L’azienda ha persino deciso la riassunzione dei 120 operai rimasti a casa dopo la chiusura della fabbrica. Una mossa che la dice lunga sulla filosofia aziendale di Esselunga, da sempre tra quelle più apprezzate dai lavoratori. Come la decisione di tenerla nelle mani della famiglia Caprotti e non vedere ai cinesi, nonostante una lauta offerta.

È già stata firmata la convenzione urbanistica per la realizzazione del maxi-polo: 30 milioni sono già stati messi sul tavolo per la bonifica dell’area dell’ex acciaieria, già in corso. Inoltre, la struttura logistica sarà circondata da un grande parco pubblico attrezzato: oltre 220mila metri quadrati con una cinquantina di campi da calcio, e altri 115mila metri quadrati di parcheggi. Verranno costruiti anche un nuovo palazzetto dello sport da 5 milioni di euro e circa un chilometro e mezzo di piste ciclabili.

900 posti di lavoro

Esselunga cercherà 900 figure da inserire nel nuovo polo. Tra queste, operai, mulettisti, addetti di vario genere, impiegati e molte altre. Tuttavia, è presto per parlare di candidature perché bisognerà attendere ancora un po’.

Per conoscere i tempi e tutti i profili ricercati vi consigliamo di monitorare la pagina web di Esselunga dedicata a Lavora con noi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Esselunga apre un nuovo mega polo a Ospitaletto e offre 900 posti di l...