UBI, accordo con Confindustria Bari BAT per promuovere il welfare aziendale

(Teleborsa) – Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani e UBI Banca hanno sottoscritto un protocollo d’intesa sul welfare aziendale che consentirà ad oltre 700 imprese e a circa 24mila lavoratori di beneficiare di un nuovo programma di welfare sussidiario e di prossimità.

L’obiettivo dell’accordo è quello di mettere a disposizione una soluzione full outsourcing che consenta a imprese di ogni tipologia e dimensione, anche alle PMI meno strutturate, di avviare agevolmente un programma di welfare aziendale. Con l’accesso al programma le imprese potranno beneficiare dei vantaggi di natura fiscale previsti, sia per l’azienda che per il dipendente, dalla Legge di Stabilità 2016 e dalla legge di Bilancio 2017, come ad esempio l’azzeramento del cuneo fiscale.

L’obiettivo dell’accordo siglato consente di sviluppare un sistema di welfare che valorizza le migliori eccellenze locali, al fine di promuovere lo sviluppo del territorio e di offrire servizi che si caratterizzano per qualità e vicinanza rispetto ai bisogni espressi. UBI Welfare consente infatti alle aziende del territorio e agli operatori del terzo settore, particolarmente focalizzati sui servizi alla persona, di diventare fornitori della piattaforma, contribuendo così alla costruzione di una rete di benessere e protezione integrativa del servizio pubblico.

UBI, accordo con Confindustria Bari BAT per promuovere il welfare aziendale
UBI, accordo con Confindustria Bari BAT per promuovere il welfare ...