Toscana Aeroporti, 8 maggio 2018 proclamato sciopero locale

(Teleborsa) – USB Lavoro Privato a Firenze e USB Lavoro Privato e FILT-CGIL a Pisa hanno proclamato per l’8 maggio 2018 uno sciopero locale di 8 ore dalle 10:00 alle 18:00, che coinvolgerà il personale degli scali aeroportuali di Firenze e Pisa

A comunicarlo Toscana Aeroporti, specificando che a causa dello sciopero potranno essere possibili modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.

Da segnalare, invece, l’inaugurazione del nuovo collegamento diretto di linea della S7 Airlines da Pisa a San Pietroburgo, capitale Russa del nord, che sarà operato il lunedì con Airbus A319.

“Pisa è presente nella mappa delle destinazioni di S7 Airlines da Aprile 2017, quando S7 Airlines ha iniziato ad operare il collegamento Pisa- Mosca. Dal 30 Aprile 2018, i passeggeri da Pisa avranno l’opportunità di volare direttamente verso la Capitale della Cultura – San Pietroburgo, da dove potranno continuare il loro viaggio verso il vasto network domestico ed internazionale di S7 Airlines”, ha detto Igor Veretennikov, S7 Group Chief commercial officer.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Toscana Aeroporti, 8 maggio 2018 proclamato sciopero locale