Svegliarsi presto la mattina fa bene e aumenta la produttività

Svegliarsi presto la mattina aiuta ad avere successo nella vita. Parola di Christoph Randler, professore di biologia presso l'Università di Heidelberg, in Germania

Si vuole ottenere successo al pari dei più grandi dirigenti della Silicon Valley? Il segreto sta nello svegliarsi presto la mattina. Questo, almeno, quanto emerge da alcune ricerche effettuate da diverse Università sparse per il mondo. Tra questi, ad esempio, troviamo il professor Christoph Randler, docente di Biologia presso l’Università di Heidelberg in Germania. Il ricercatore tedesco sostiene che le persone mattutine riescono ad avere maggior successo professionale rispetto alla gente della notte poiché avrebbero più tempo da dedicare alle proprie passioni e risulterebbero essere più proattivi e produttivi.

Svegliarsi presto la mattina, però, non è così semplice come possa apparire: puntare la sveglia in orari antelucani non è sufficiente. Sono i geni, infatti, a determinare il nostro cronotipo, ovvero la nostra propensione a essere più o meno mattinieri e contro la genetica, si sa, c’è poco da fare. Con un poco di allenamento e con qualche trucchetto, però, è possibile riuscire a rosicchiare dei minuti e alzarsi prima senza grossi problemi. I consigli del “dottor Christopher Winter, direttore del Centro di Medicina del Sonno dell’ospedale M. Jefferson di Charlottesville” (Virginia, Stati Uniti) possono tornare utili al nostro scopo.

Organizzare una routine mattutina, ad esempio, è l’ideale per abituare il proprio corpo a un ritmo costante e, soprattutto, prevedibile. Svegliarsi sempre alla stessa ora, fare attività motoria e colazione a orari prestabiliti, infatti, è un toccasana per il nostro orologio biologico, capace così di adattarsi a uno stile di vita prestabilito e fisso. Per alzarsi dal letto, invece, deve essere utilizzata una sveglia intelligente, che spinga la persona a togliersi le coperte di dosso e muovere qualche passo: un’app come Smart Alarm aiuterà ad alzarsi ben riposato.

Questi, però, non sono gli unici trucchi utilizzabili per svegliarsi presto e ottenere successo. Per diventare mattinieri è consigliabile fare una colazione ad alto contenuto proteico, così da aumentare il livello di dopamina e facilitare lo stato di sveglia; oppure lasciare entrare la luce nella stanza, per comunicare al cervello che la giornata è iniziata. Infine, i pisolini sono da evitare assolutamente: bisogna saper capitalizzare la stanchezza e approfittarne per riposare di più di notte.

Svegliarsi presto la mattina fa bene e aumenta la produttività