Statali, in arrivo un “corso-concorso” per dirigenti e funzionari della Pa

Il ministro per la Pa Fabiana Dadone ha intenzione di istituire il corso-concorso con cadenza annuale per attrarre i migliori giovani nella Pa

Aumenti in busta paga per gli statali superiori a 96 euro lordi mensili, con il rinnovo del contratto del pubblico impiego per il periodo 2019-2021. Non solo: sblocco deIlo scorrimento graduatorie dei concorsi, telecamere contro gli assenteisti, green mobility.

Sono tante le novità in manovra per i dipendenti della Pubblica Amministrazione,, cui si aggiunge il nuovo corso-concorso della Scuola Nazionale dell’Amministrazione rivolto a dirigenti e funzionari della Pa con cadenza annuale.

“Dobbiamo riuscire a immettere capitale umano nuovo nella Pubblica amministrazione per renderla attiva e per fare questo dobbiamo riuscire a indire il corso-concorso con cadenza annuale” ha detto, intervenendo al convegno Inps e Sna sulla formazione il ministro della PA Fabiana Dadone.

Se il corso-concorso fosse tutti gli anni, secondo Dadone, darebbe “la possibilità a chi esce dall’Università di sapere che c’è questa possibilità e quindi si potrebbero attrarre i migliori giovani nella Pa”.

“Dobbiamo riuscire a creare un percorso – ha aggiunto – che renda attrattiva la Pa con borse di studio e master, magari con stage all’interno della Pa”. L’idea è quindi quella di fare corsi di eccellenza e permettere alle università di connettersi con la Pa presentando i migliori studenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Statali, in arrivo un “corso-concorso” per dirigenti e fun...