Statali, aumentano le risorse: oltre 4 miliardi per il rinnovo

Il governo aumenta i soldi stanziati nella manovra di bilancio per rinnovare il contratto dei dipendenti statali. Previste 6mila assunzioni nelle Forze dell'Ordine e mille ispettori del lavoro

Il governo aumenta i soldi stanziati nella manovra per rinnovare il contratto degli statali. La nuova bozza della manovra prevede infatti per il triennio 2019-2021 uno stanziamento complessivo di 4,3 miliardi di euro per il pubblico impiego. Rispetto alla precedente, prevede quindi 1,1 miliardi di euro (invece di 1,050) nel 2019, 1,425 (anzichè 1,075) nel 2020 e 1,775 (invece di 1,125) nel 2021 per la contrattazione collettiva nazionale e per i miglioramenti economici del personale statale in regime di diritto pubblico gli oneri posti a carico del bilancio statale.

Per gli statali ci sono anche altre conferme. L’elemento “perequativo”, il mini bonus ottenuto dai dipendenti pubblici con redditi bassi nell’ultimo contratto, sarà confermato anche nelle buste paga di gennaio e rimarrà in vigore fino alla firma del nuovo contratto nel quale dovrà essere riassorbito.

In attesa del contratto, gli statali riceveranno un’indennità di vacanza contrattuale pari allo 0,42% della retribuzione da aprile, e dello 0,70% da luglio.

Viene anche confermato lo sblocco del turn over. Dal prossimo anno le amministrazioni pubbliche potranno spendere per le assunzioni il 100% della spesa risparmiata per i dipendenti andati in pensione, in modo da permettere più ingressi rispetto alle uscite.

Secondo le prime simulazioni, al netto dei prepensionamenti con quota 100 (62 anni di età e 38 di contributi), il ricambio generazionale nella pubblica amministrazione dovrebbe portare all’ingresso di 147 mila giovani.

C’è poi un piano di assunzioni straordinarie che riguarderà soprattutto il comparto sicurezza. Ben 6.150 assunzioni straordinarie riguarderanno le Forze dell’ordine: 1.043 unità per l’anno 2019, 1.320 unità per l’anno 2020, 1.143 unità per l’anno 2021. Nei prossimi tre anni saranno assunti anche mille ispettori del lavoro e 60 funzionari per l’Inail.

Leggi anche:
Statali, in manovra 800 milioni per le assunzioni a tempo indeterminato
Reddito di cittadinanza e quota 100 fuori dalla manovra
Pensioni, i requisiti per andare in pensione senza quota 100

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Statali, aumentano le risorse: oltre 4 miliardi per il rinnovo