SkyTg24, sciopero giornalisti di 4 giorni contro il piano di esuberi

(Teleborsa) – Giornalisti di Sky Tg24 in sciopero per 4 giorni, dopo il piano di esuberi e trasferimenti annunciato dalla TV satellitare a metà gennaio 2017. Il piano in questione prevede almeno 200 esuberi e 300 trasferimenti dalle sedi di Roma e Cagliari a Milano, con l’organoco dlela Capitale letteralmente azzerato. 

Nell’annunciare la riorganizzazione, la società ha parlato di “criticità economiche” e “rigidità normative” in Italia e della necessità di recuperare efficienza con la creazione di “competenze” e di un “polo tecnologico” d’avanguardia a livello internazionale.  

Lo sciopero di 4 giorni a data da stabilire è stato annunciato oggi dopo l’assemblea di redazione della sede romana e la  videoconferenza con l’Ad di Sky Italia, Andrea Zappia, durante il quale c’è stata una certa agitazione.

“L’Assemblea ha espresso la propria contrarietà alla chiusura della sede di Roma in Via Salaria del telegiornale così come comunicata dall’azienda”, recita un comunicato, esprimendo “preoccupazione per le ricadute occupazionali” per un piano che porterebbe allo “sradicamento” del TG romano come concepito sin dal 2003.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SkyTg24, sciopero giornalisti di 4 giorni contro il piano di esuberi