Servizio Civile 2016 : bando di giugno per la Regione Umbria

Servizio civile 2016 Regione Umbria: se volete sapere come partecipare e come presentare la domanda di candidatura presso l'ente prescelto, troverete tutte le informazioni in questo articolo

Il bando per il servizio civile della regione Umbria è stato pubblicato a partire dal mese di giugno del 2016; è prevista la selezione di 35.000 volontari da impiegare nel servizio civile nazionale ed estero. Per il bando nazionale i posti previsti sono 21.359, di cui 20.651 da impiegare in Italia, e i restanti 708 da impiegare nei paesi esteri. Per quanto riguarda la regione Umbria, è prevista l’assunzione di 116 volontari che verranno impiegati in progetti di servizio civile nazionale presso gli enti regionali presenti sul territorio umbro. Vediamo insieme quali sono i requisiti per poter presentare la propria candidatura.

Per partecipare al servizio civile nazionale occorre avere i seguenti requisiti: avere tra 18 e 28 anni, essere cittadini italiani, dei paesi dell’Unione Europea, o non comunitari con permesso di soggiorno, non aver mai avuto una condanna alla pena di reclusione superiore a un anno e non essere stati condannati per delitti che riguardano l’appartenenza a gruppi terroristici o di criminalità organizzata. Tutti i volontari che verranno scelti per lo svolgimento del servizio civile in Umbria riceveranno un rimborso spese pari a 433,80 euro mensili, per tutta la durata dell’impiego, pari a un anno. In caso di servizio civile svolto in paesi esteri, oltre al rimborso spese, i partecipanti avranno diritto anche ad un’indennità giornaliera e ad un contributo per le spese di gestione.

Sia l’indennità che il contributo verrà calcolato in base al costo della vita del paese interessato. Cosa bisogna fare per inoltrare la domanda di candidatura? Il bando nazionale per il servizio civile della regione Umbria è stato prorogato fino alle ore 14:00 dell’8 luglio 2016. Entro questo termine, occorre presentare la domanda di candidatura presso l’ente scelto tra quelli presenti sul sito del servizio civile. Tramite il sito è possibile scaricare due file che dovranno essere compilati inserendo dati anagrafici e titoli di studio; ogni partecipante può candidarsi per un solo progetto.

La domanda di candidatura può essere inoltrata tramite posta elettronica certificata, raccomandata con ricevuta di ritorno o può essere consegnata a mano. I comuni della regione Umbria presso i quali è possibile prestare servizio sono il Comune di Perugia, Foligno, Spoleto, Marsciano, Todi e Massa Martana. Al termine del servizio civile, tutti i partecipanti riceveranno un’attestato di espletamento del servizio civile volontario.

Servizio Civile 2016 : bando di giugno per la Regione Umbria