Scuola, Trasferimenti docenti: la replica del sindacato al ministro Giannini

(Teleborsa) – Marcello Pacifico replica all’ennesimo tentativo del Ministro dell’Istruzione di minimizzare i danni provocati dall’algoritmo impazzito che ha spedito lontano da casa tante migliaia di docenti di ruolo: i numeri sono una scienza esatta e chi è a guida dell’Istruzione pubblica dovrebbe saperlo.

Solo nell’Isola siciliana, sono 5mila le domande di trasferimento respinte, formulate dai docenti inseriti negli ambiti territoriali. Se vogliamo essere realisti e guardare ai docenti del potenziamento scolastico, la percentuale di insoddisfatti raggiunge un numero a due cifre. Le stesse 2.600 conciliazioni in qualche modo accolte dal Miur, peraltro solo su una parte dei docenti che le avevano presentate, costituiscono un’ulteriore prova che il fenomeno è vasto. Per questo motivo, siamo ancora una volta scesi in campo, chiedendo giustizia al giudice del lavoro, ha concluso il presidente nazionale Anief e segretario confederale Cisal.

Scuola, Trasferimenti docenti: la replica del sindacato al ministro Giannini
Scuola, Trasferimenti docenti: la replica del sindacato al ministro&nb...