La Regina Elisabetta assume: cercasi maggiordomo per vivere a Buckingham Palace

Stipendio corposo, benefit e bonus per colui che si aggiudicherà il posto a Palazzo

“AAA Cercasi maggiordomo tirocinante disposto a prestare i suoi servigi per Sua Maestà la Regina Elisabetta D’Inghilterra. Luogo di lavoro: Londra, Buckingham Palace”.

Non capita ogni giorno di leggere annunci di questo tipo, ma negli ultimi anni, a ben guardare, sono tante le posizioni professionali aperte dalla Corona britannica presso una delle residenze della Famiglia Reale inglese. Lo stipendio? Quasi 20 mila sterline all’anno più bonus e interessanti “benefit”.

Requisito imprescindibile: che sia un ottimo “giocatore di squadra” capace di relazionarsi facilmente con qualsiasi tipo di persona e predisposto al lavoro in team. Ma sopratutto, desideroso di crescere professionalmente in un contesto lavorativo che prevede come unico standard possibile l’eccellenza. E non è necessario aver collezionato esperienze nella medesima posizione. Il candidato ideale deve amare il proprio lavoro, essere incline al gioco di squadra e porsi sempre con un atteggiamento di supporto, pro-attivo e amichevole.

L’aspirante maggiordomo tirocinante che avrà l’onere e l’onore di partecipare alla vita di Corte, godrà anche di altri privilegi, come quello di viaggiare spesso e dimorare nelle altre residenze reali, come Balmoral. Al prescelto, sarà richiesto di “lavorare secondo uno standard costantemente elevato – recita l’annuncio pubblicato sito web Royal“Entrando nel nostro percorso di carriera, ti aiuteremo a diventare un esperto di ospitalità a 360°. Imparerai la professione dal nostro team esperto, e riuscirai a fornire un servizio di ospitalità ai massimi livelli”.

Tra i benefit previsti dall’incarico, anche un alloggio a Palazzo di tutto riguardo e un “aggiustamento salariale” consistente, che consentirà di arrotondare le 19.935,80 sterline previste dalla paga base. Ma cosa dovrà dimostrare di sapere fare questo fortunato maggiordomo Reale e quali saranno i suoi compiti più importanti?

Innanzitutto assisterà tutte le funzioni ufficiali, i pranzi, i ricevimenti e le occasioni pubbliche della Corona, offrendo “un servizio e un’esperienza d’eccezione ai suoi ospiti”. Imparerà a padroneggiare tutte le competenze specialistiche necessarie per ricoprire egregiamente il suo ruolo, in un ambiente di lavoro in cui il miglioramento e la formazione sono all’ordine del giorno.

Questo consentirà di accrescere rapidamente le proprie competenze e di avere accesso ad una delle esperienze professionali più memorabili della sua vita. Le candidature sono aperte: che si abiti già a Londra o in qualsiasi altro luogo del Mondo, non resta che farsi avanti.

La Regina Elisabetta assume: cercasi maggiordomo per vivere a Buckingh...