La Regina cerca uno chef per Buckingham Palace: paga e requisiti

La Regina Elisabetta cerca uno chef, l'annuncio pubblicato sul sito di Buckingham Palace

La Regina Elisabetta è in cerca di uno chef. Buckingham Palace punta ad assumere un professionista di alto livello con specifiche competenze e conoscenze.

Il nuovo chef assunto dalla Regina lavorerà a servizio dell’intera famiglia reale e curerà anche i banchetti di ricevimenti ed eventi organizzati dalla Royal Family (da quelli più informali a quelli più importanti). La sede di lavoro sarà Buckingham Palace e la paga promessa è pari a poco più di 22mila sterline all’anno.

Chi andrà a ricoprire questa posizione dovrà essere in grado di proporre e preparare menù di ottima qualità, adatti e personalizzati ad ogni occasione, si legge nell’annuncio. Lo chef della regina, inoltre, lavorerà all’interno del team della cucina reale e, pertanto, dovrà essere in grado di fare squadra e dovrà dimostrarsi all’altezza degli “standard eccezionalmente alti” a cui la Corona è abituata.

La posizione aperta, nello specifico, è quella di “Demi Chef de Partie”, ovvero uno chef di stazione che supervisiona una particolare sezione della cucina. I requisiti richiesti a chi si candida sono:

  • titoli e qualifiche che attestino le proprie competenze;
  • una forte ambizione;
  • esperienza in cucine e/o in ristoranti di grandi dimensioni;
  • una certa attenzione per i dettagli (fondamentale);
  • capacità nel rispettare le scadenze;
  • abilità nel ruolo ed entusiasmo.

A completare il profilo, poi, una certa propensione al lavoro di squadra, buone capacità comunicative e interpersonali, flessibilità e adattabilità.

Dell’annuncio pubblicato da Buckingham Palace, ciò che ha catturato di più l’attenzione è stato – ad onor del vero – lo stipendio riconosciuto a chi andrà a ricoprire questo ruolo. Secondo alcuni, considerati gli alti standard richiesti e il livello di preparazione ed esperienza necessari per proporsi, la retribuzione non sarebbe abbastanza.

Lo chef, oltre a preparare pranzi e cene dei reali (compresi quelli di asporto), si occuperà anche di curare i piatti degli eventi più importanti. Su di lui, dunque, ricadranno grosse responsabilità. È legittimo, dunque, che molti si siano soffermati sul compenso, facendo un attenta analisi dei costi e dei benefici.

Non è la prima volta che un annuncio di lavoro di Buckingham Palace attira l’attenzione per questo. L’ultima volta, tuttavia, gli stipendi dei collaboratori della Corona hanno fatto notizia per le importanti cifre promesse.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina cerca uno chef per Buckingham Palace: paga e requisiti