Reddito di cittadinanza, quando scatta il sequestro del conto corrente

Reddito di cittadinanza, scatta il sequestro del conto in banca per chi prende il sussidio senza averne il diritto.

Blocco totale del conto corrente per chi usufruisce del Reddito di cittadinanza senza averne i requisiti. È quanto riporta una sentenza della Cassazione che stabilisce la legittimità del sequestro del conto corrente per quanti usufruiscono della misura senza averne diritto.

Registrati a QuiFinanza per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Reddito di cittadinanza, quando scatta il sequestro del conto corrente