Reddito di cittadinanza, le date dei pagamenti di gennaio

Reddito di cittadinanza, le date del primo accredito dell'anno. Attenzione alla scadenza della Dsu per l'Isee 2022: cosa bisogna fare

Anche a gennaio 2022 il Reddito di cittadinanza verrà pagato in due diverse date, in base a quando è stata presentata e accolta la richiesta di accesso al sussidio.

A gennaio c’è anche una data importante da segnare sul calendario per non rischiare di perdere il sussidio: il 31 gennaio. Entro quella data, infatti, i beneficiari devono rinnovare la Dsu per l’Isee 2022 per non continuare a ricevere regolarmente i pagamenti del sussidio. È salva la mensilità di gennaio che si riferisce ai redditi di dicembre ed è, quindi, ancora relativa al 2021: l’aggiornamento sarà necessario a partire da febbraio.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto