Reddito di cittadinanza, come cambia: stop ai navigator, stretta sul lavoro

Reddito cittadinanza, nuovi requisiti: taglio assegno dopo il primo no all'offerta di lavoro congrua. Addio ai navigator, arrivano le agenzie private

Arrivano nuove regole per il Reddito di cittadinanza. La Manovra conferma la stretta della misura, con l'obiettivo di arginare gli abusi e le irregolarità, e di legarlo in maniera più efficace all'occupazione e all'inclusione sociale. E sostituire i navigator con agenzie del lavoro private.

Le modifiche scatteranno con la legge di Bilancio, che ha rifinanziato il Reddito con un miliardo l'anno. Intanto arrivano le dieci proposte del Comitato Scientifico guidato da Chiara Saraceno che disegnano una vera e propria riforma del sussidio varato dall’esecutivo Lega-M5s. Vediamo le novità e i nuovi requisiti.

Registrati a QuiFinanza per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Reddito di cittadinanza, come cambia: stop ai navigator, stretta sul l...