Assunzioni Poste Italiane luglio 2020: posizioni, requisiti e come candidarsi

Tra le figure ricercate dall'azienda, anche ingegneri e consulenti finanziari. Le novità

Poste Italiane ricerca ingegneri da assumere a tempo indeterminato a Roma. Le offerte di lavoro che l’azienda ha pubblicato nelle ultime ore sui propri canali spaziano tra diverse figure professionali, tra le quali c’è anche quella di “Process Engineer – esperto MTM (Methods – Time Measurement)”, per assunzione con contratto a tempo indeterminato.

Descrizione delle attività

Le risorse selezionate devono vantare un’esperienza maturata nella “progettazione di processi operativi e rilevazioni dei cicli di lavoro provenienti dal settore manifatturiero e/o della logistica integrata”. In particolare, devono essere in grado di presidiare le seguenti attività:

  • progettazione delle postazioni di lavoro;
  • rilevazione e manutenzione dei cicli di lavoro di tutte le postazioni di lavoro, attuali e future, della rete logistica postale;
  • dimensionamento delle postazioni e delle unità produttive in funzione dei carichi attesi;
  • definizione del modello di turnistica più adeguato alla gestione della produzione attesa di tutte le unità produttive del network;
  • avviamento in produzione dei nuovi processi/cicli.

Requisiti

Quanto ai requisiti per chi si volesse candidare per la posizione, Poste Italiane indica:

  • il possesso di una laurea in discipline ingegneristiche;
  • esperienza di almeno 2 anni in attività di progettazione e dimensionamento di postazioni di lavoro ed unità produttive e rilevazione e manutenzione dei cicli di lavoro delle stesse.

Competenze

Le competenze professionali richieste spaziano invece dal Process Improvement alla diagnostica della produttività dei reparti e della PDL; dalla logistica e delivery agli strumenti di supporto al recapito/logistica; dalla gestione e dall’analisi KPI di stabilimento fino al Change Management e all’analisi MTM.

La sede principale di lavoro è Roma, ma si richiede anche disponibilità ad effettuare trasferte su tutto il territorio nazionale.

Come candidarsi

Per candidarsi alla posizione, è richiesto di collegarsi al sito web di Poste Italiane a questa pagina, entrando nel proprio account (se già esistente), o creandone uno ex novo.

Altre posizioni aperte

Poste Italiane, però, non ricerca solo ingegneri. La lista delle posizioni aperte comprende:

  • portalettere in varie parti d’Italia;
  • figure di front end da inserire presso i gli uffici postali con iniziale contratto a tempo determinato e possibilità di conversione a tempo indeterminato per l’area di Bolzano;
  • consulenti finanziari e commerciali “per svolgere attività di consulenza sui prodotti finanziari e assicurativi di Poste Italiane all’interno della rete di uffici postali su tutto il territorio nazionale” (con sede di lavoro su tutto il territorio nazionale).

Consulenti finanziari, requisiti e competenze richieste

Requisito principale per accedere a quest’ultima posizione è quello di possedere una laurea magistrale in Discipline Economiche (Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie e Assicurative, Economia Intermediari Finanziari e Scienze Statistiche), conseguita con votazione finale non inferiore a 102/110.

Le competenze richieste dall’azienda per candidarsi sono:

  • capacità di pianificazione e organizzazione della propria attività in funzione degli obiettivi commerciali;
  • capacità di relazione con diverse tipologie di interlocutori e capacità di negoziazione;
  • ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Assunzioni Poste Italiane luglio 2020: posizioni, requisiti e come can...