Portare gli animali domestici in ufficio migliora il lavoro dei dipendenti

Sempre più aziende negli Stati Uniti permettono ai dipendenti di portare gli animali da compagnia in Ufficio: molte ricerche indicano che aiuti la produttività

Animali da compagnia in ufficio? Sembra una cosa impossibile in Italia, dove i regolamenti aziendali spesso non permettono di portare nulla della vita quotidiana tra le mure aziendali. Moltissime ricerche nord americane invece hanno trovato come la presenza dell’amico a 4 zampe sia un ottimo modo per allentare la tensione e migliorare la produttività aziendale. Sono tantissimi gli studiosi che sono in grado di dimostrare come chi possiede un animale domestico tenda ad avere minori problematiche legate allo stress. Sembra che questa visione sia applicabile anche in ufficio.

Negli Stati Uniti le prime aziende che hanno permesso ai dipendenti di portarsi l’animale da compagnia sono quelle più dinamiche ed innovative; lo stesso avviene in Italia, dove sono state Google e Nintendo Italia le prime realtà a rendere possibile questo: i dipendenti possono portare in ufficio il loro animale, purché siano in grado di gestirlo. Anche alcuni studi professionali si sono attivati in questo campo, anche perché per ora sembra difficile far entrare un animale in alcune realtà aziendali. Coloro che hanno potuto godere dell’amico a 4 zampe vicino alla scrivania sono in genere dipendenti di aziende che lavorano per obiettivi e che danno ai loro dipendenti anche altre libertà.

I risultati sono comunque sorprendenti: verrebbe da pensare che avere un cane in ufficio possa rendere la giornata scarsamente produttiva; invece non è così: avere un animale da compagnia rende i lavoratori più rilassati, meglio disposti a lavorare in team ed collaborare con i colleghi, allenta le tensioni durante le riunioni più importanti. In alcune realtà italiane è presente esclusivamente il pet friday: il venerdì è possibile portarsi l’animale da casa. Le ricerche delle Università statunitensi mostrano come questa libertà porti ad un incredibile aumento della produttività, probabilmente a causa del fatto che avere vicino il proprio animale da compagnia dà maggiori capacità di gestire le diverse problematiche che si presentano durante una normale giornata di lavoro. Nella maggior parte dei casi, in Italia, coloro che possono portarsi al lavoro il proprio animale si dicono molto soddisfatti della possibilità e tendono a portarsi il cane di casa molto spesso nell’arco della settimana.

Immagini: Depositphotos

Portare gli animali domestici in ufficio migliora il lavoro dei dipendenti
Portare gli animali domestici in ufficio migliora il lavoro dei d...